Lisbona, cosa fare con i bambini per divertirsi e evitare lo stress

Foto Martino De Mori

Lisbona è fado, azulejos, bacalhau, vicoli romantici e squarci di luce impossibili. Ma è anche, come tante altre città in pieno boom turistico, scarpinate su e giù per i colli (ne ha 7, come Roma), attese per entrare nei musei, locali pieni di fascino ma scomodi se ci vai con i bambini.

Farci una vacanza con tutta la famiglia è altamente consigliato, ma per evitare quelle situazioni stressanti del tipo “tengo duro, li assecondo o li abbandono a sé stessi? E comunque perché mai me li sono portati dietro?”, ecco i nostri consigli su cosa fare e cosa vedere a Lisbona per farla capire e godere meglio anche ai piccoli. Ce né di che farli innamorare.

 

 
Per una vacanza in Portogallo leggi anche:

La Rota Vicentina, le tappe del cammino più bello del Portogallo
La Rota Vicentina in Portogallo, i consigli per fare il Sentiero dei Pescatori, il cammino a piedi più bello d’Europa
Strada dei Vini dell’Alentejo, i consigli per camminare e degustare
Isole Cies, come fare una vacanza con i bambini nei Caraibi d’Europa e tornare più felici

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *