Adventure Addicted, l’App per chi ama fare sport outdoor e in compagnia

(Credits: officine06.com)

Un’app made in Italy fatta su misura per chi pratica lo sport outdoor e cerca nuovi compagni d’avventura. Stiamo parlando di ‘Adventure Addicted’, il programma per smartphone che consente agli atleti di ogni livello di risolvere problemi riguardanti l’organizzazione, la sicurezza e gli spostamenti verso il luogo in cui si vuole praticare una determinata attività a contatto con la natura. Il progetto è nato grazie alla creatività di quattro studenti della Bocconi di Milano.

> Leggi anche: Earthquake Network, l’App che ti avvisa in anticipo dell’arrivo di un terremoto

Lo sport come mezzo per fare nuove amicizie e condividere esperienze

L’applicazione è semplice, intuitiva e innovativa. Dopo aver effettuato la registrazione, l’utente sceglie i suoi sport preferiti (al momento sono 26) in base ai quali ‘Adventure Addicted’ fornirà consigli sulle spedizioni più vicine e avventurose. Ad esempio, per gli amanti del surf ci sono due ragazzi italiani che hanno pianificato una sessione pomeridiana a Santa Marinella, in Emilia Romagna, il 10 maggio. Cliccando sull’evento, è possibile avere informazioni sulle abilità richieste, il meteo, l’ora-luogo della partenza (in quel caso i due utenti hanno scelto di muoversi in automobile dalla provincia di Roma) e il numero massimo di persone che possono unirsi. Questo programma, quindi, non è stato ideato solamente per rendere la vita degli sportivi meno difficile, ma anche per permettere agli appassionati allenarsi in compagnia di nuove conoscenze. Inoltre è possibile, per avere maggiori chiarimenti, parlare direttamente con gli organizzatori delle gite in una chat privata.

Analizzando l’applicazione dal punto di vista del “creator”, basta schiacciare il tasto “+” in basso a destra per aggiungere un nuovo evento e trovare i compagni di viaggio perfetti. È sufficiente inserire il nome dell’avventura, il tipo di sport, il luogo e la data, la descrizione, altre informazioni generali (meteo, skills, tipo di spostamento e dettagli) e il gioco è fatto.

> Leggi anche: Beers Burned Off, la app che ti dice quante birre bere dopo l’allenamento

Il BlaBlaCar dello sport all’aria aperta

I creatori dell’app, disponibile su Android, Apple e web, sono degli studenti universitari della Bocconi di Milano che rispondono ai nomi di Pietro Lamaro (CEO), Ottavio Colazingari, Gabriele Simonetti e Alessandro Viale. “L’idea ci è venuta quando ci siamo chiesti: e se esistesse una specie di BlaBlaCar per lo sport? Un servizio che mi permette di vedere le gite che stanno organizzando le altre persone e di aggiungermi se interessato”, ha detto Gabriele nel corso di un’intervista rilasciata al blog di Walter Litty. Adventure Addicted, in effetti, ha molti aspetti in comune con la piattaforma di car pooling nata in Francia, tra cui la possibilità di chiedere passaggi e di dare un voto (1-5 stelle) alla fine della gita. Una funzione molto importante del programma si chiama “S.O.S.”, che permette allo sportivo di essere sempre rintracciabile grazie al GPS e (in caso di necessità) di chiamare i soccorsi direttamente dall’applicazione.

> Leggi anche: Scalare l’Everest con la realtà virtuale

©RIPRODUZIONE RISERVATA

One response to “Adventure Addicted, l’App per chi ama fare sport outdoor e in compagnia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *