7 consigli per scegliere la giacca impermeabile da trekking

Scegliere giacca impermeabile - Kathmandu New Zeland

Quando andiamo a fare trekking in montagna è meglio non fidarsi troppo del tempo. Si sa, sulle vette il meteo è sempre un po’ ballerino, e non è raro che un temporale improvviso sconvolga senza preavviso una giornata di sole. Ecco perché una giacca impermeabile che protegga dalla pioggia è l’indumento che ogni escursionista dovrebbe sempre avere nello zaino.

A cosa bisogna fare attenzione prima di procedere all’acquisto della giacca perfetta? Ecco qualche dritta.

Comodità

La prima cosa da controllare sono la comodità e il taglio del capo. La giacca non deve ostacolarci nei movimenti ed è meglio che resti morbida piuttosto che troppo aderente al corpo.

> Leggi anche: Come vestirsi per andare con le ciaspole

Cappuccio

Ovviamente indispensabile. Assicuratevi che non ostacoli la vista mentre camminate e che sia fissato alla giacca (quelli rimovibili sono meno stabili e riparano male quando il vento è particolarmente forte).

> Leggi anche: 6 giacche a guscio per rimanere all’asciutto

Cordini

Sono molto utili quando c’è vento e vogliamo assicurarci che il cappuccio rimanga ben aderente alla testa. Controllate che ci sia un modo per fissarli alla giacca quando non li state usando, così che non vi sbattano in faccia alla prima folata d’aria.

> Leggi anche: L’autunno è la miglior stagione per il trekking

Velcro

Le linguette col velcro per aggiustare i polsini e la vita della giacca secondo le necessità sono una buona risorsa quando non si vuole che l’acqua si infiltri dentro le maniche.

> Leggi anche: 5 cose assolutamente da sapere per andare in montagna a fine stagione

Tasche

Dovrebbero essercene sia all’interno, chiuse da una zip, che all’esterno. Le prime sono essenziali perché custodiranno tutto quello che non dovreste mai perdere: documenti, chiavi di casa, soldi. Le seconde devono essere abbastanza ampie da contenere una mappa senza che si stropicci troppo. Anche in questo caso, sono da preferire le tasche che si chiudono con una zip.

> Leggi anche: Come mantenere impermeabili nel tempo i capi sportivi

Chiusura

Per evitare che vi raggiungano odiosi spifferi di vento, scegliete una giacca che abbia una chiusura anteriore con doppia zip.

> Leggi anche: Come si prepara lo zaino

Ventilazione

Spesso le giacche impermeabili fanno sudare perché isolano troppo il corpo dall’ambiente esterno. Questo non deve succedere: acquistate un indumento che abbia almeno alcuni fori (se non delle vere e proprie aperture di aerazione con zip) che facciano circolare l’aria, così da mantenervi sempre asciutti.

> Leggi anche: Scarpe da trekking: come scegliere le più adatte

©RIPRODUZIONE RISERVATA