I guanti per l’inverno che tengono caldo alle mani sulla neve

Guanti inverno Norrona

I guanti sono un accessorio indispensabile per l’inverno: le mani, come tutte le estremità del nostro corpo, soffrono particolarmente le basse temperature e, qualunque attività si faccia, è fondamentale ripararle da freddo e umidità. Indipendentemente infatti dal tipo di sport che si vuole fare, da quelli sulla neve alla corsa in città, ci sono alcune caratteristiche fondamentali e imprescindibili da considerare quando si compra un paio di guanti.

> Leggi anche: Come vestirsi per andare con le ciaspole

Come scegliere un paio di guanti per l’inverno

Intanto, ovviamente, devono tenere caldo, e quindi essere fatti con materiali e imbottiture che isolano dal freddo e trattengono il calore del corpo. Poi devono essere impermeabili, perché una mano che si bagna, per la neve o la pioggia invernale, è una mano che si raffredda. Infine, almeno per le attività più aerobiche, devono essere traspiranti, ovvero non trattenere il vapore del sudore ma spingerlo all’esterno, evitando l’effetto condensa. Se a tutto questo si aggiunge che devono assicurare sensibilità al tatto, maneggevolezza, grip sul palmo e le dita e magari resistenza all’abrasione, ecco che trovare il guanto perfetto non è affatto semplice.

> Leggi anche: 5 gilet senza maniche che tengono caldo

Guanti Norrona Trollveggen Dri 1 col Primaloft

Norrona Trollveggen dri 1 primaloft

Sono guanti da alpinismo ma ottimi anche per lo sci e lo snowboard e comunque per le escursioni in aree montane durante la stagione invernale. Il tessuto esterno è un mix di una membrana tecnica impermeabile e traspirante (Dri 1) e pelle di capra morbida e sensibile, mentre l’imbottitura interna è in 2 tipi di Primaloft Gold, quello da 170 gr/m2 all’esterno e da 133 gr/m2 sul palmo. Il Gold è la versione della microfibra Primaloft con il maggior potere riscaldante, con prestazioni pari alla piuma anche dal punto di vista della morbidezza e comprimibilità e con il vantaggio di non assorbire umidità e rimanere quindi leggero e, nel caso dei guanti, asciutto.

Costano 139 euro, prezzo pieno senza sconti, ma ne vale la pena.

> Leggi anche: 6 giacche a guscio per rimanere all’asciutto

Guanti Salewa Ortles col Polartec

Salewa Ortles Polartec

Guanti da alpinismo su ghiaccio, dove contano calore, impermeabilità, traspirazione e sensibilità. Per questo sono fatti col tessuto tecnico Polartec Power Shield che aiuta a tenere caldo, è morbido ed elasticizzato, garantisce sensibilità alle dita, ripara da vento e umidità esterna e lascia traspirare il vapore generato dal sudore. Inoltre hanno il palmo rinforzato, e il polsino elastico aderente al polso. Si possono usare anche per lo scialpinismo.

Costano 65 euro ma si possono trovare anche con il 15% di sconti.

> Leggi anche: Quali pantaloni da trekking usare per andare in montagna

Guanti Black Diamond Rambla col Gore-Tex

Black Diamond Rambla Gore Tex

Black Diamond è i guanti da neve, e questi Rambla sono la versione di medio peso dei Super Rambla. Ci sono tutti i materiali che servono in un paio di guanti da neve e montagna: la pelle di capra, morbida, sensibile e resistente; il Primaloft Gold, che tiene caldo senza inzupparsi; e la membrana Gore-Tex, impermeabile e traspirante. Hanno anche dei rilievi 3D per migliorare il grip e la chiusura strep per sigillare bene al polso.

Costano 99 euro ma non a caso sono usati da chi in montagna ci lavora e ci passa tutti i giorni dell’inverno.

> Leggi anche: 3 cose importanti da considerare per scegliere gli sci giusti

Guanti Columbia Inferno con OutDry

Columbia Inferno OutDry

Sono guanti invernali all mountain, isolanti, impermeabili e traspiranti, con alcune interessanti particolarità. Intanto la membrana OutDry, che è sia impermeabile, quindi non passa l’acqua o la neve, che traspirante, quindi non trattiene il sudore. Poi hanno la fodera in pile, morbida e leggera, il palmo in tessuto sintetico antiscivolo per maggior grip, e il rivestimento in camoscio.

Costano 80 euro ma si possono trovare anche a prezzo molto scontato, anche del 30%.

> Leggi anche: 7 consigli per scegliere la giacca impermeabile da trekking

Guanti Regatta con Thinsulate

Regatta Thinsulate

I classici guanti termici per l’inverno, in tessuto misto, non impermeabile, ma con l’isolamento Thinsulate che assicura calore nei momenti di relax e pausa in condizioni di freddo.

Costano 10 euro, un affarone.

> Leggi anche: Come si crea un capo d’abbigliamento outdoor

Guanti moffole CAMP Hotmit’n TG1 in piuma

CAMP Hotmit N TG1 in piuma

Sono le tipiche moffole da alpinismo, con all’esterno un tessuto antivento resistente e all’interno 50 grammi di imbottitura in piuma e vendute con il sacchetto in cui riporle nello zaino. Peso totale 170 grammi il paio.

Si trovano a 89 euro il paio.

> Leggi anche: Come rendere davvero impermeabile lo zaino

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *