Markus Stockl, la discesa in bici più folle del mondo e il record di velocità a 167 km/h

(Credits: Red Bull / Youtube)

Un pazzo furioso? Giudicate voi: Markus Stockl, ciclista austriaco, ha battuto il record mondiale di velocità su una bicicletta, raggiungendo i 167,6 chilometri all’ora. Ci è riuscito lanciandosi con la sua mountain bike da una montagna nel deserto di Atacama, in Cile, in una discesa impressionante con pendenza di 45 gradi.

> leggi anche: Luis, campesino colombiano, “umilia” due triatleti

11 secondi e battiti a mille

Per raggiungere la velocità record ci ha impiegato 11 secondi, battendo il primato da lui stesso detenuto di 164,9 km/h, stabilito nel 2011 sul Cerro Negro, in Nicaragua. Il video mostra la sua impresa, con la partenza a 3972 metri e l’arrivo a 3550, i battiti cardiaci che arrivano a 169 bpm e il tuffo di gioia finale a terra.

> leggi anche: Cosa fare in inverno per continuare ad allenarsi in bicicletta

©RIPRODUZIONE RISERVATA