Merrell Capra Glacial Ice+ Thermo, le scarpe per camminare sul ghiaccio

Merrell Capra Glacial Ice+ Thermo Vibram Arctic Grip

Finora la soluzione per camminare sul ghiaccio senza scivolare erano degli inserti in metallo tipo chiodi inseriti dentro la suola della calzatura, che sicuramente hanno il pregio di assicurare una tenuta ottimale. Tuttavia questa soluzione ha il difetto di essere poco pratica e relativamente poco durevole. Soprattutto se l’alternativa sono un paio di scarponcini in grado di assicurare grip su ghiaccio con una suola solo in gomma e dalla durata paragonabile a quella delle normali calzature outdoor e da montagna.

> Leggi anche: Com’è fatta la nuova suola Megagrip di Vibram

Le Merrell Capra Glacial Ice+ Thermo WTPF con suola Vibram Arctic Grip

Ora uno scarponcino del genere esiste, si chiama Merrell Capra Glacial Ice+ Thermo WTPF, è stato presentato a Ispo nello scorso mese di gennaio e sì, permette di camminare su superfici ghiacciate senza scivolare perché dotato della nuova suola Vibram Arctic Grip. Attenzione: camminare su superfici ghiacciate in questo caso non significa procedere su ghiacciai o in ambienti alpinistici di alta montagna. Le Merrell Capra Glacial Ice+ Thermo sono scarpe da trekking invernali, con le quali affrontare i consueti fondi escursionistici, compresi eventuali tratti di ghiaccio, neve, neve ghiacciata o ghiaccio bagnato, con il vantaggio di un consumo della suola ridotto rispetto al deterioramento di un paio di ramponi in queste situazioni.

Ora, le Merrell Capra non sono una novità, anzi: alte, mid o basse, con o senza Gore-Tex, sono tra i modelli più fortunati del marchio americano. La vera novità però ora è sotto la scarpa, con l’uso in anteprima della nuova suola Vibram Arctic Grip in esclusiva sul modello Glacial Ice+ Thermo WTPF.

> Leggi anche: Dove risuolare le scarpe con suole Vibram

La nuova mescola delle suole Vibram Arctic Grip

A fare la differenza nelle progressioni su ghiaccio, come abbiamo avuto modo di testare a Ispo sulle speciale blocco di ghiaccio approntato nello stand Vibram, è la nuova mescola Arctic Grip con cui sono fatti i tasselli dal design particolarmente aggressivo e spigoloso che si vedono nella foto qui di seguito (sono quelli con le macchioline azzurre, mentre il resto della suola è in mescola Icetrek) e che non solo favoriscono la presa e la trazione su ghiaccio e neve ghiacciata ma permettono anche a eventuali sporco e detriti di non rimanere attaccati alla scarpa limitando il grip.

> Leggi anche: 4 consigli per scegliere le scarpe da trail running più adatte

Merrell Capra Glacial Ice+ Thermo Vibram Arctic Grip

Osservando la suola c’è poi un altro tassello cosiddetto termocromatico (è quello di forma romboidale nell’avampiede) composto con una speciale mescola in grado di attivarsi con temperature inferiori agli 0°C: in questo caso il tassello termocromatico cambia di colore, passando dal bianco al blu, informando così l’utilizzatore della temperatura del fondo e delle condizioni ideali per l’uso della suola con mescola Arctic Grip.

> Leggi anche: La montagna è il luogo ideale per tenersi in forma

Video: come funziona la nuova mescola delle suole Vibram Arctic Grip

> Leggi anche: 8 scarpe da trail running specifiche per correre sul bagnato

©RIPRODUZIONE RISERVATA

2 responses to “Merrell Capra Glacial Ice+ Thermo, le scarpe per camminare sul ghiaccio

  1. vorrei sapere come fare x acquistare le merrel capra glacial ice thermo wtpf con suola vibram artic grip

Comments are closed.