I migliori sport da fare in spiaggia per dimagrire

migliori sport da fare in spiaggia per dimagrire

Le vacanze sono il tempo dei buoni propositi tra cui quello, sempre in cima ai desideri di molti, di sfruttare il tempo libero per rimettersi in forma. Snellire e tonificare per lei, qualcosa di più strong per lui per eliminare la pancetta e rimettere in sesto i pettorali: sono numerosi gli sport da fare in spiaggia per dimagrire.

I migliori sport da fare in spiaggia per dimagrire e rimettersi in forma

Beach volley e tennis, per chi ha l’animo competitivo, SUP e kayak per chi ama esplorare, yoga e walking per chi vuole unire i benefici per corpo e mente e ovviamente il nuoto, per chi sente irresistibile il richiamo dell’acqua: sono numerose le attività da praticare al mare per rimettersi in forma.

Beach volley

Scatti, salti, tuffi: il beach volley è senza dubbio più intenso della pallavolo indoor, e i beacher (e le beacher) hanno sempre fisici snelli e muscoli torni e affusolati: una partita di beach volley in spiaggia può far bruciare fino a 600 calorie oltre al fatto che ci sono questi altri 10 buoni motivi per giocare a beach volley.

Beach tennis

Anche questa è la versione da sabbia di uno sport che abitualmente si gioca su altre superfici: un tempo lo chiamavano “racchettoni”, ora è un vero e proprio sport e come il beach può far bruciare circa 600 calorie in 1 ora di gioco insieme a questi altri 7 benefici garantiti.

Walking sulla spiaggia

Meno impatto sulle articolazioni, più impegno muscolare e maggior dispendio calorico, fino a 1 volta e mezza a parità di durata e intensità con una camminata sull’asfalto: il walking sulla spiaggia è senza dubbio la più semplice delle attività che si possono fare al mare per dimagrire, e c’è sempre l’upgrade di mettersi anche a correre, a patto però di seguire questi consigli e conoscere rischi e benefici.

Nuoto in mare

Un nuotatore professionista che nuota per circa 3km in 1 ora brucia oltre 700 calorie. Nuotare quella distanza in mare non è altrettanto semplice, perché tra nuotare in piscina e al mare ci sono queste differenze, e tuttavia il nuoto in mare, per via delle onde e per la temperatura dell’acqua che talvolta è più fredda di quella della piscina, può far bruciare lo stesso numero di calorie nello stesso tempo. Per imparare a nuotare in acque libere potete leggere la guida al wild swimming.

Yoga in spiaggia

Lo yoga è il miglior dono che l’India ha fatto al mondo e la tendenza a praticarlo anche in spiaggia è ormai forte da tempo, anche grazie a queste8 ragioni per fare yoga al mare. Ma soprattutto lo yoga non è solo una disciplina meditativa che fa bene alla mente: 1 ora di yoga permette anche di bruciare calorie, con alcune differenze dovute al tipo di yoga che si pratica: se nel caso dell’Hatha Yoga siamo a circa 190 calorie, con l’Ashtanga Yoga si può arrivare a 35o e salire fino al Bikram 470) e il Vinyasa (600).

SUP Stand Up Paddle

È lo sport più in voga nelle ultime estati, nonostante molte cose non siano ancora ben conosciute, ed è semplicissimo da imparare anche da soli, come spiegato qui. 1 ora di sup, dovendo pagaiare e mantenere l’equilibrio sulla tavola, può diventare davvero impegnativa dal punto di vista del consumo calorico, portando a bruciare anche oltre 600 calorie.

Kayak

Il kayak da mare si può praticare con calma, per andare alla scoperta degli scorci più belli della costa come raccontiamo qui, oppure in modalità fitness, con la pagaiata a due pale che impone un bello sforzo fisico a braccia e busto anche in virtù delle onde del mare: 1 ora di kayak, da soli o in coppia, brucia almeno 400 calorie. Per cominciare leggi questi 5 consigli per fare kayak in mare.

Acquagym sulla battigia

Vale in piscina e vale anche sulla battigia a bordo mare: l’acquagym è tra gli sport migliori per tenersi in forma al mare perché è un’attività perfetta per bruciare calorie riducendo l’impatto sulle articolazioni e 1 ora di attività permette di bruciare dalle 300 alle 500 calorie a seconda dell’intensità a cui lo si pratica.

Se invece preferisci correre sul lungomare puoi cominciare con questi 11 consigli per correre in estate.

Photo credits: CC Pixabay

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *