Il test degli occhiali Julbo Aero con lenti Zebra Light: comodi, versatili e sicuri

JULBO_occhiali da sole_Aero_zebra-light

Abbiamo provato gli occhiali da sole Julbo Aero con lenti Zebra Light fotocromatiche, il nuovo modello di occhiali sportivi del marchio francese che promettono di adattarsi a qualunque condizione di luce e meteo in praticamente ogni tipo di sport di endurance all’aperto, e sì, in effetti è così: i Julbo Aero con lenti Zebra Light fotocromatiche sono estremamente versatili, nel senso che li puoi usare per pedalare su praticamente qualunque tipo di bici, dalla MTB alla bici da corsa e gravel, per correre in strada o fare trail running, per il triathlon chiaramente, che è il punto di incontro tra bici e corsa, ma anche per fare escursionismo in qualunque sua forma, dallo speed hiking ai lunghi trekking e, ragionevolmente pensiamo anche per qualche attività sulla neve, per esempio lo sci di fondo.

Ora, quando uno pensa a un prodotto sportivo versatile, pensa anche, inevitabilmente, a qualche compromesso: ma l’alternativa sarebbe avere un paio di occhiali specifici per ogni attività, con conseguente spesa che si moltiplica a dismisura, ed è da un po’ ormai che tutti i marchi di prodotti sportivi, da quelli dell’abbigliamento a quelli degli accessori, hanno intrapreso la strada della versatilità per andare incontro alle esigenze di appassionati sempre più multisport. E questi Julbo Aero con lenti Zebra fotocromatiche sono onestamente tra i prodotti migliori che abbiamo provato secondo questa logica. Vediamo perché.

Occhiali Julbo Aero: comodi e stabili indosso

La prima questione da affrontare valutando un paio di occhiali da sole per gli sport all’aperto è che siano comodi e stabili in qualunque condizione e attività: se ballano facendo MTB, o scivolano con il sudore di un allenamento di running per strada o si spostano facendo trail running non possono essere considerati versatili. I Julbo Aero intanto sono leggerissimi (26 grammi), il che è un plus per chi pratica davvero endurance; e poi il nasello, regolabile, e le aste sono fatte di un elastomero che non scivola con il sudore e, sulle tempie, assorbe le vibrazioni. Insomma, se a prima vista e la prima volta che li indossi ti danno la sensazione di poterti scivolare dal viso da un momento all’altro, no, alla fine non è così, anzi: stabili, sicuri e al loro posto in bici come di corsa, su strada come nel bosco.

Julbo Aero: grandi lenti fotocromatiche per ogni condizione

Ci sono essenzialmente due cose da valutare riguardo le lenti di un paio di occhiali da sole sportivi: il design e la capacità di schermare i raggi solari assicurando comunque nitidezza di visione. Vediamole per ordine.

Il design delle lenti degli occhiali Julbo Aero

Indipendentemente dal tipo di lenti che si possono scegliere, il design degli occhiali Julbo Aero rimane quello: ampio e aerodinamico. Il che assicura due cose: grande protezione degli occhi, per esempio dalla polvere o dalla neve, e ampia visuale, senza punti morti di visione che sono l’incubo di ciclisti e trail runner. C’è poi la questione dell’aerodinamica che senza dubbio può dare un vantaggio competitivo ma che per noi ha significato soprattutto una cosa: l’aria circola perfettamente intorno e dentro gli occhiali e siccome sudiamo un sacco, e il sudore spesso finisce per appannarci le lenti, be’ con questi Julbo Aero la cosa non è mai, mai, successa.

Questo grazie al fatto che le lenti dei Julbo Aero hanno ovviamente anche dei trattamenti specifici sia contro l’appannamento che water-repellent che ne aumentano la versatilità, in particolare con le lenti fotocromatiche, come vediamo qui di seguito.

Le lenti Zebra light fotocromatiche degli occhiali Julbo Aero

I Julbo Aero sono disponibili con diverse tipologie di lenti e noi li abbiamo provati con le lenti Zebra light fotocromatiche che, come tutte le lenti di questo tipo, danno il grande vantaggio di adattarsi alle condizioni di luce, proteggere dai raggi nocivi per gli occhi e filtrare una quantità di luce visibile che per questo modello varia dal 17% al 75%. Cosa significa in concreto? Che per esempio puoi uscire a metà pomeriggio, con il sole a picco abbacinante, e rientrare a tramonto iniziato, quando comincia a imbrunire, e non hai bisogno di togliere e mettere gli occhiali, garantendoti la protezione di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente. Oppure che puoi fare MTB passando da radure assolate al fitto della boscaglia e gli occhiali si adattano (abbastanza) velocemente da non costringerti a fermarti. O ancora che puoi partire da valle in bicicletta con le nuvole e arrivare in cima con il sole senza doverti fermare a cambiare le lenti, come succede per gli occhiali con lenti intercambiabili. Insomma le lenti fotocromatiche costano sicuramente di più che un set doppio o triplo di lenti, ma se ti piacciono gli sport di endurance all’aperto sai che le condizioni di luce e meteo possono essere molto variabili e che le lenti fotocromatiche sono senza dubbio un vantaggio in termini di praticità e sicurezza.

Occhiali Julbo Aero con lenti fotocromatiche Zebra light: il risultato del test

Alla fine uno deve fare i conti tra quanto può o vuole spendere e i vantaggi che un prodotto gli assicura. Ora, gli occhiali Julbo Aero con le lenti fotocromatiche Zebra light costano 175 euro (è la configurazione che abbiamo testato noi) e sono sicuramente nella fascia medio-alta di prezzo per un paio di occhiali sportivi (poi ci sono anche con le lenti Spectron 3CF a 95 euro, con le stesse caratteristiche di design). Quali vantaggi si portano a casa a quel prezzo, in base al risultato del nostro test? Senza dubbio la versatilità, per cui se vai in bici e corri, in qualunque forma delle due cose, sicuramente compri un solo oggetto anziché due, assicurandoti lo stesso livello – alto – di sicurezza, in strada come off-road. Ti assicuri anche un paio di occhiali all year round, che usi in estate, con il sole a picco, come in inverno, 12 mesi l’anno, al mare in montagna e in città. Ti garantisci anche la sostituibilità di ogni parte dei tuoi occhiali: se rompi una lente, il nasello o un asta, Julbo garantisce di avere il “pezzo di ricambio” per i 5 anni successivi dall’uscita di produzione del modello (il servizio è a pagamento, escluse le condizioni di garanzia, ed è sempre meglio che dover comprare un paio di occhiali nuovi interi). Insomma, porti a casa, indossi e usi un paio di occhiali che sicuramente hanno un alto value for money.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *