Quanto mangiare in base al proprio metabolismo

Mangiare calorie in base metabolismo basale

Il segreto per acquisire o mantenere il corretto peso forma è quello di trovare il giusto equilibrio tra il metabolismo basale, ovvero il consumo calorico del nostro organismo per i soli processi vitali, lo stile di vita e il fabbisogno giornaliero, ovvero la quantità di calorie consumate durante l’arco di una giornata. Calcolare il metabolismo basale, quantomeno in modo indicativo (per la misura precisa esistono strumenti medici specifici ) è semplice e, una volta fatto questo, basterà sommare una determinata % di incremento in base allo stile di vita che si conduce e alle attività che si praticano.

> Leggi anche: Allenarsi troppo non fa dimagrire

Come si calcola il metabolismo basale

Per la sola spesa calorica dei processi vitali l’organismo umano consuma indicativamente: per i maschi 1 kcal per kg di peso corporeo per ora; per le femmine 0.9 kcal per kg di peso corporeo per ora. Per calcolare il metabolismo basale teorico basta quindi moltiplicare il proprio peso in kg per 24 (per gli uomini) o per 21.6 (per le donne)

Metabolismo basale uomo: 24 x kg di peso corporeo

Metabolismo basale donna: 21.6 x kg di peso corporeo

> Leggi anche: I 10 migliori sport per dimagrire

Come calcolare il fabbisogno calorico giornaliero

Una volta che si conosce il proprio metabolismo basale teorico, ovvero la stima delle calorie necessarie al nostro organismo per le sole funzioni vitali, per calcolare il fabbisogno calorico giornaliero reale basta sommare al MB la quantità di calorie stimate in base al proprio stile di vita e alle eventuali attività praticate.

Attività sedentarie: MB + 20%

Attività moderate: MB + 40%

Attività pesanti: MB + 60%

Attività pesantissime: MB + 80%

Una volta calcolato il metabolismo basale e il fabbisogno calorico giornaliero in base allo stile di vita e al tipo di attività sportiva che si svolge (e anche in base a eventuali obiettivi di allenamento o fitness) è importante bilanciare il rapporto tra carboidrati, proteine e grassi seguendo una dieta il più equilibrata possibile.

> Leggi anche: E se mangiare poco ma spesso non facesse dimagrire?

Credits: Pixabay

©RIPRODUZIONE RISERVATA

One response to “Quanto mangiare in base al proprio metabolismo

Comments are closed.