Scalare una parete (anche a 94 anni), il segreto delle sfide è nella testa

marcel-remy-scalata

Marcel Remy, un uomo di 94 anni, ha scalato una parete del Miroir d’Argentine, in Svizzera, 450 metri in verticale. Un video girato dal team Mammut racconta l’impresa che ha dello straordinario, e mostra come anche in età avanzata si possa praticare sport, darsi delle sfide, alzare la propria asticella e ottenere soddisfazioni pazzesche.
Per i suoi figli il segreto di Marcel sta nella testardaggine, nella determinazione. Scopriamo cosa è successo

>> Leggi anche: Il climber che fa un esercizio incredibile e ottiene un milione di visualizzazioni su Instagram

 

 

L’impresa di Marcel Remy, a 94 anni

Marcel è nato il 6 febbraio 1923 e ha cominciato ad andare presto in montagna. Frequenta la valle dal 1946 e ha scalato la parete, 450 metri in verticale, almeno 200 volte. In vista dei suoi 95 anni ha spiegato ai figli Claude e Yves la sua decisione di riprovare a arrampicarsi e i due, conoscendolo, non hanno nemmeno provato ad opporsi.

Per allenarsi, Marcel si è affidato a un team, che lo ha seguito nella preparazione in palestra scalando pareti di livello 5. il 21 agosto hanno raggiungo il Miroir de l’Argentine e si sono accampati in un bivacco. Il giorno dopo papà Remy ha attaccato la via, un 5b+ da 12 pitch.

>> Leggi anche: Come scalare il primo 4000

 

Come ha fatto?

Ne abbiamo già parlato, con Alex Honnold e altri atleti che compiono imprese sovrumane: soprattutto nel climbing il segreto è nella testa, nella capacità di prevedere situazioni rischiose, nell’allenarsi ad andare oltre i propri limiti mentali. L’impresa di Remy è esemplare: le possibilità di successo sembravano poche (nel video si parla del 5-10%) e in effetti non è stato semplice, come si può vedere, ma Marcel ce l’ha fatta. Si è issato in cima al muro e ha detto che sì, era stanco, forse un po’ di più rispetto a un giovane, e che ci avrebbe messo un po’ a recuperare. Ma che queste cose gli piacciono tanto, sono la sua ‘droga’.

Poi, accompagnato da un esperto, è sceso in parapendio per tornare a casa.

Ecco il video della straordinaria impresa.

 

[credits: Mammut]

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *