Walking Day, a Milano la camminata antistress senza il traffico

walking_day_00

Milano sospende per un giorno le sue frenesie, invece di correre riflette e si dispone a una camminata di buon passo, senza limiti di età, di parentela o di amicizia: il 29 ottobre, domenica, va in scena la seconda edizione del Walking Day, la cui madrina è la conduttrice televisiva Federica Fontana.

Che cos’è Walking Day

L’edizione 2017 allunga il suo percorso, da sei a otto chilometri ed esce dalla logica stretta del Parco Sempione teatro dell’edizione d’avvio, per avventurarsi  anche nei dintorni toccando luoghi simbolo quali Piazza del Duomo, Corso Vittorio Emanuele II, Piazza San Babila; poi da Corso Matteotti alla Scala e ancora il Castello Sforzesco, l’Arco della Pace, in uno scenario ben protetto, le auto al più confinate in una sola carreggiata. Il tutto per un evento che i partecipanti più riflessivi ultimeranno in 90-100 minuti.

>Leggi anche 9 errori da non commettere quando si fa walking

walking_day_1Walking Day, camminare fa solo bene

Il Walking Day è un appuntamento ricreativo e antistress che consentirà di vivere una Milano domenicale, riposata e riposante. Concentramento in Piazza del Cannone, versante nord del Castello Sforzesco, e partenza, alle 10 del mattino, per un’occasione proposta ai singoli, alle famiglie, ai gruppi e che quest’anno invita all’appuntamento le donne in gravidanza o che hanno appena partorito, a testimonianza che il cammino è la migliore opportunità per mantenersi in forma senza sforzo. Del resto lo certifica la scienza che non a caso prescrive le passeggiate di buon passo anche a chi ha avuto un infarto.

>Leggi anche Walking: quando camminare per stare bene?

Federica_FontanaFederica Fontana è la madrina

Come lo scorso anno l’evento è programmato su due giorni: il sabato sarà attivo il Villaggio, aperto dalle 10 sino al tardo pomeriggio, per il ritiro dei numeri e una fitta serie di appuntamenti:  workshop, training e consulti gratuiti sui temi dell’alimentazione e del movimento, con istruttori e medici dell’Auxiologico a disposizione di chi vorrà farsi controllare il …motore. Quest’anno la Walking Day si è data anche una madrina, Federica Fontana. Modella, conduttrice televisiva e blogger, Federica percorre Milano a piedi, in bici e caso mai con i mezzi pubblici.

>Leggi anche Le passeggiate fanno bene all’umore quanto la corsa

Spazio alla solidarietà

La prova ha anche una precisa finalità sociale: una parte consistente dei 12 euro della quota d’iscrizione andrà a favore del Banco Alimentare, benemerita istituzione che rifocilla chi ha fame.  Le Iscrizioni sono già attive sul sito www.walkingday.it .

Eventi destinati a moltiplicarsi nel tempo e nei luoghi

Per i piemontesi c’è una ghiotta anteprima domenica 22 ottobre quando la Walking Day andrà in scena  a Valenza Po. E la scorsa domenica una Walking Day si è svolta anche a Firenze, in una logica di eventi destinati a moltiplicarsi nel tempo.

>Leggi anche I benefici del camminare a piedi nudi: ecco dove farlo

 

photo credits: walkingday.it; ridens.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *