5 esercizi per glutei perfetti

Affondi avanti

Altro esercizio perfetto per allenare i glutei, soprattutto il Grande: si può eseguire anche come camminata, afferrando un manubrio con ciascuna mano, scendendo fino a quasi appoggiare il ginocchio posteriore e con la coscia della gamba avanti parallela al terreno e il ginocchio che non supera mai la punta del piede. Una versione più avanzata prevede anche di piegare leggermente il busto in avanti in fase di discesa per poi riprendere la posizione eretta in fase di risalita.

Glutei, glutei, glutei: a giudicare dai social non si posta altro: celebrities come Kim Kardashian e Jennifer Lopez per non parlare di Beyoncé o Nicki Minaj, non fanno altro che mostrare il lato B, tanto che in America già si parla di ‘Booty Obsession‘ (per esempio Vogue.com ma anche il Guardian o Returnofkings.com).

E però non è solo questione di follower (Jen Selter ne ha qualcosa come 6.2 milioni sul suo profilo Instagram) o di follie hollywoodiane (Jennifer Lopez avrebbe assicurato le natiche con una polizza da 27 milioni): i glutei sono la catena di trasmissione di buona parte della muscolatura, stabilizzano il bacino, ci permettono di correre e camminare in modo corretto e ci aiutano a mantenere una postura corretta.

> Leggi anche: Calisthenics, il miglior allenamento funzionale e a corpo libero

Avere glutei tonici non è quindi solo una questione estetica: allenare piccolo, medio e grande gluteo (ricordate il vecchio GAG che spopolava nelle palestre qualche tempo fa?) è anche – se non soprattutto – una questione funzionale.

E allora ecco 5 esercizi da ‘rubare’ a Jen Selter per avere glutei in forma, funzionali e anche belli.

> Leggi anche: 5 motivi per cui conviene allenarsi con la corsa sulle scale

Credits photo: instagram.com/jenselter

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

One response to “5 esercizi per glutei perfetti

  1. Pingback: Sport invernali
Comments are closed.