5 trekking dedicati a Walter Bonatti

La Gran Balconata del Cervino
Nel 1965, esattamente 100 anni dopo la prima ascensione di Edward Whymper, Bonatti firma la sua impresa più celebre sulla Gran Becca, l’apertura in solitaria e invernale di una via diretta sulla parete Nord. Il Cervino sarà anche il suo addio all’alpinismo estremo e l’inizio di una nuova vita, quella dedicata all’avventura e ai reportage di viaggio. Per ammirare in tutta la sua maestosità la montagna a forma di montagna non c’è niente di meglio della Gran Balconata del Cervino lungo il sentiero 107, un percorso ad anello che si snoda lungo tutta la Valtournanche toccando i comuni di Antey-Saint-André, La Magdeleine, Chamois, Valtournenche e Torgnon, con l’aggiunta di una nuova parte che, attraverso i Comuni di Châtillon, Saint-Vincent ed Emarèse, giunge fino al Col Tzucore. Complessivamente sono 73km non difficili (dislivello complessivo 2300 m, quota media 1800 m), per un totale di circa 25 ore di cammino da dividere idealmente in 4 tappe (qui le informazioni su rifugi e possibilità di pernottamento). In alternativa ci sono queste passeggiate panoramiche con partenza da Zermatt.
Credits: FlickrCC Guillaume Baviere

Walter Bonatti Trekking Gran Balconata del Cervino
Sentiero Walter Bonatti, da Dubino ai Bagni di Masino
Walter Bonatti Tre Cime Lavaredo
Itinerario Walter Bonatti Gran Sasso
Rifugio Walter Bonatti Monte Bianco

Walter Bonatti, il più grande alpinista del mondo: così lo definiva Paris Match nel 1955 subito dopo la prima solitaria sul pilastro sud-ovest del Dru, la più bella guglia del Bianco nella capitale mondiale dell’alpinismo, Chamonix.

Sì, nonostante gelosie e polemiche che ne hanno accompagnato la vita e le imprese, pochi alpinisti e avventurieri sono stati e sono tuttora fonte di ispirazione e ammirazione come Walter Bonatti: ecco perché, disseminate tra le sue montagne, sopravvivono ancora le tracce delle sue imprese, come in questi 5 itinerari nella natura lungo i quali il mito di Walter Bonatti è ancora vivo e palpabile.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

One response to “5 trekking dedicati a Walter Bonatti

Comments are closed.