Essere Vincenzo Nibali: la bici (e tutto il resto) usati dal vincitore del Tour de France

La bicicletta: Specialized Tarmac SL4 S Works
La grande novità di questo modello sta nel fatto che ogni taglia delle sette a catalogo sia stata progettata indipendentemente dalle altre, grazie a dei sensori che - posti in fase di progettazione all'interno del telaio - hanno segnalato i punti di maggiore stress meccanico in ogni genere di curva e per ogni genere di ciclista. Solitamente viene studiata solo la taglia media su cui vengono adattate le altre taglie ai due estremi.
Della Specialized Tarmac SL4 S Works "classica" di Vincenzo Nibali illustrata nella foto esiste anche una versione "in giallo", uguale a quella usata durante l'ultima tappa con arrivo a Parigi: questa verrà prodotta in sole 200 repliche, 60 delle quali vendute in Italia al prezzo di 3.300 euro per il solo telaio e 7.500 euro per la bici completa.
La medesima bicicletta , studiata dagli ingegneri della McLaren di Formula Uno e ulteriormente alleggerita di circa il 10% del peso (cioè ampiamente sotto il limite consentito dalla federazione Internazionale) è ordinabile via internet fino al 31 luglio al sito www.specialized.com e costa la bellezza di 20.000 euro!

Lo “Squalo di Messina” ha trionfato al Tour de France 2014 e noi tutti vorremmo essere come lui. Se è impossibile anche pensare di fare solo un chilometro di salita ai suoi ritmi, però almeno nel weekend possiamo pedalare con la bicicletta di Vincenzo Nibali, indossare i suoi occhiali e vestirci come lui. Ecco tutto quello che bisogna sapere per poter dire “anche io, come Vincenzo”.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA