Julius Yego, il campione del mondo di giavellotto che ha imparato guardando Youtube

Julius Yego Kenya Mondiale Giavellotto

Quella di Julius Yego è una storia incredibilmente bella, quella di un ragazzino keniano che impara a lanciare il giavellotto guardando Youtube e diventa campione del mondo lanciando l’attrezzato alla incredibile distanza di 92.79 metri, ottava prestazione mondiale di tutti i tempi. Il tutto partendo da un villaggio di contadini in Kenya, un paese senza nessuna tradizione in questo sport.

Non vi vogliamo rovinare la sorpresa di sentire l’incredibile storia di Julius direttamente dalla sua voce: sappiate solo che ‘Mr YouTube man’ ha imparato imitando i movimenti di Jan Zelezny (il ceco recordman mondiale e tre volte campione olimpico) e di Andreas Thorkildsen (norvegese due volte campione del mondo) e lanciando dei bastoni che raccoglieva nel bosco dietro la sua baracca.

Nel 2011 ha vinto i Giochi Panafricani, nel 2014 quelli del Commonwealth, l’anno successivo i Mondiali di Pechino e sì, quest’anno c’è Rio, le Olimpiadi che a Londra 2012 gli valsero il 7° posto con 69,60 metri. Per il resto… Be’, guardate questo bellissimo video.

Il video con la storia di Julius Yego, il keniano mondiale di giavellotto che ha imparato su Youtube

©RIPRODUZIONE RISERVATA