Merrell Agility Peak Flex: la nostra recensione delle scarpe da trail running

Merrell Agility Peak Flex Recensione

Le Merrell Agility Peak Flex sono scarpe da trail running leggere (meno di 300 grammi, per il trail è un ottimo peso), aggressive nel look, dalle colorazioni alla finitura dell’intersuola, stabili nell’appoggio benché un po’ secche nella corsa, e dall’ottimo grip su ogni terreno, in particolare quelli bagnati. Ma andiamo per ordine e vediamo la nostra recensione delle Merrell Agility Peak Flex.

Merrell Agility Peak Flex: la nostra recensione

La nostra recensione delle Merrell Agility Peak Flex deve per forza di cose partire dalla tomaia, che presenta alcune interessanti soluzioni tecniche. La prima, più evidente, è il sistema di allacciatura: i lacci, che sono leggermente elastici, non passano nei tradizionali occhielli ma dentro altri laccetti fissati a loro volta ad asola alla linguetta. Questo sistema comporta due vantaggi immediatamente percepibili, anche dopo pochi chilometri di corsa: il primo è che la linguetta rimane al suo posto, il secondo è che i lacci elastici e le asole tendono ad accomodarsi e a far adattare progressivamente la tomaia al piede, senza punti di compressione o di vuoto. Una soluzione molto positiva perché evita sfregamenti o punti di pressione eccessiva sul piede.

La seconda caratteristica evidente della tomaia sono gli inserti in TPU termosaldati al mesh. Il fatto che non ci siano cuciture è senza dubbio molto positivo, soprattutto quando si tratta di lunghe distanze e il rischio sfregamenti e arrossamenti è sempre possibile. Il TPU è ben protettivo in punta e aiuta a dare struttura alla tomaia e a contenere il piede sui lati, anche se nell’interno piede può risultare un po’ secco, soprattutto se si ha un piede stretto e “magro” che non riempie completamente la scarpa.

Merrell Agility Peak Flex: come sono

Calzate ai piedi le Merrell Agility Peak Flex hanno una pianta abbastanza larga, soprattutto nella parte dell’avampiede dove le dita non sono mai costrette e anzi hanno spazio per muoversi. Non siamo nella logica wide toe (per esempio delle Topo Athletic che abbiamo provato e recensito qiu) ma è comunque più e meglio della media delle scarpe da trail / running. La tomaia stringe bene nella zona del mesopiede, tenendo le Merrell Agility Peak Flex salde durante la corsa, il che regala una bella sensazione di tenuta e sicurezza. La conchiglia posteriore con il dispositivo Hyperlock è ben salda, come si addice a un paio di scarpe da trail che devono gestire appoggi non sempre lineari soprattutto nei passaggi più tecnici.

L’intersuola, come detto, è un po’ secca, più al primo impatto che durante la corsa quando il sistema FlexCONNECT della suola, che un po’ segue, ricalca e richiama la struttura delle ossa del piede, le rende più adattive rispetto sia all’appoggio che al fondo sul quale si corre. L’intersuola è senza dubbio importante, molto protettiva, in EVA e con un drop da 6mm, non un’esagerazione nel mondo del trail: sicuramente è morbida, sicuramente protegge, sicuramente rende la scarpa stabile in ogni condizione di corsa. Insomma, adatta a passaggi tecnici, impegnativi e impattanti dal punto di vista dell’appoggio.

Infine la suola è davvero interessante, non solo per la soluzione FlexCONNECT ma anche per la presenza di numerosi tasselli morbidi e in risalto che fanno bella presa su ogni tipo di terreno, dalle pietre asciutte o bagnate al fango scivoloso, e restituiscono una bella sensazione di stabilità, grip e sicurezza in ogni condizione che si può incontrare su un percorso da trail running.

Le Merrell Agility Peak Flex si trovano ancora in vendita a un prezzo che varia dai 75 ai 140 euro in base ai numeri disponibili.

©RIPRODUZIONE RISERVATA