Pesarsi tutti i giorni aiuta a dimagrire

Uno studio pubblicato sul Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics sostiene che pesarsi con regolarità aiuta a eliminare i chili di troppo. La ricerca, condotta dall’equipe di Dori Steinberg del Duke Global Health Institute di Durham (Usa), ha seguito da vicino 47 persone della Carolina del Nord, coinvolte in un programma per perdere peso (ed ha sostanzialmente confermato quanto scoperto dai ricercatori della Tampere University of Technology in Finlandia: ovvero che più ti pesi e più dimagrisci).

Il piano di battaglia, della durata di sei mesi, si basava su tre punti cardine: un regime alimentare sano e bilanciato, costante attività fisica (qui quanto e come correre per dimagrire) e salire sulla bilancia ogni giorno per verificare i progressi fatti. Ciascun paziente doveva poi comunicare il proprio peso via Internet una volta effettuata la misurazione. Oltre la metà dei soggetti è riuscita a tenere fede alla tabella di marcia segnalando giornalmente il peso, mentre i restanti hanno mantenuto una frequenza media di una pesata ogni cinque giorni.

Al termine dei sei mesi, il team di ricerca ha messo a confronto i risultati raggiunti dai vari partecipanti, osservando che chi si era pesato ogni giorno, era dimagrito mediamente sei chili di più rispetto ai pazienti meno attenti. Il motivo di questa differenza, hanno concluso gli scienziati, è facilmente intuibile: l’abitudine di salire sulla bilancia con regolarità è uno strumento efficace per dimagrire in quanto consente di focalizzare meglio l’attenzione sul proprio obiettivo. A patto, ovviamente, di non diventare eccessivamente ossessivi (che è uno dei motivi più banali per cui di solito una dieta non funziona).

Credits: Allan Foster/Flickr

©RIPRODUZIONE RISERVATA