Le più belle piste da sci per principianti in Piemonte

Piste da sci per principianti in Piemonte

 

Di piste da sci per principianti in Piemonte ce ne sono da perdere il conto. Del resto in Piemonte (per Lonely Planet la regione da visitare nel 2019) il 43% del territorio è coperto di montagne e ogni località prevede sempre piste azzurre per principianti accanto alle rosse intermedie e alle nere per gli sciatori più esperti. Tuttavia è anche vero che sciare sempre sulla stessa pista, anche se si sta imparando e si è alle prime armi, alla lunga può diventare noioso ed è sensato andare alla ricerca dei comprensori sciistici con il maggior numero di piste azzurre per principianti dove poter imparare, o far imparare a sciare i bambini, su piste ampie, abbastanza lunghe da garantire divertimento, sicure, con pendenze moderate.

 

 

 

Piste da sci per principianti in Piemonte: dove andare per imparare

Bardonecchia, Macugnaga, il comprensorio della Via Lattea sono le 3 località con il maggior numero di piste da sci per principianti in Piemonte.

Piste per principianti in Piemonte: Bardonecchia

A Bardonecchia ci sono 100 km di piste sciabili, di cui 5 nere, 18 rosse e ben 16 azzurre per principianti, tutte divise tra i comprensori del Colomion-Les Arnauds e del Melezet da una parte e quello dello Jafferau dall’altra, collegati dalla navetta gratuita. La maggior parte delle piste azzurre per principianti si trova nel comprensorio del Colomion-Les Arnauds e del Melezet, dai 1330 metri di Campo Smith ai 2400 del Vallon Cros: è il comprensorio più ampio, con le piste tracciate del bosco, un esteso innevamento programmato, numerosi collegamenti tra le piste e anche 4 piste verdi per i bambini che stanno imparando. Jafferau invece è più piccolo, ma con piste ad una quota media più elevata (2800 m), per lo più rosse e nere.

Oltre che in auto con l’autostrada A32 Torino – Bardonecchia, o tramite la strada statale della Valle di Susa, Bardonecchia è facilmente raggiungibile anche in treno, come abbiamo descritto qui. E Bardonecchia è anche tra le località migliori d’Italia dove sciare spendendo poco.

Piste per principianti in Piemonte: Macugnaga

Macugnaga è una bella località sciistica ai piedi del Monte Rosa, nella provincia del Verbano Cusio Ossola, con due comprensori sciistici, quello dell’Alpe Burki – Belvedere, raggiungibile con la seggiovia che parte da Pecetto, dove si trovano 10 km di piste con anche innevamento artificiale, di cui 5 km azzurre facili per principianti, che si trovano soprattutto nella parte bassa del comprensorio: tra queste la più bella è per molti la pista Fontanone, che scende da Burki a Pecetto, molto ampia, con poca pendenza e divertente per i principianti. L’altro comprensorio è quello del Monte Moro, raggiungibile con la funivia che parte dalla località Staffa all’Alpe Bill e poi con la funivia fino ai 2900 metri da cui scendono principalmente piste rosse tutto sommato percorribili anche da sciatori appena intermedi.

Piste per principianti in Piemonte: la Via Lattea

La Via Lattea in Piemonte è il più grande comprensorio sciistico delle alpi occidentali e tra i più grandi di tutto l’arco alpino, comprendendo ben 6 località sciistiche tutte collegate tra loro come Sestriere, Salice d’Ulzio (Sauze d’Oulx), Cesana, Claviere, Sansicario e anche la possibilità di sconfinare in Francia al Monginevro (Montgenèvre) pagando un supplemento per lo skipass. Dei 400 km di piste dell’intero comprensorio ben 96 km sono classificate come azzurre adatte per principianti: piste facili, non veloci, con poca pendenza e ampie, facilmente raggiungibili e perfette per chi non è uno sciatore esperto. La maggior offerta di piste per principianti nella via Lattea si trova probabilmente sui Monti della Luna, dei bei panettoni innevati con numerose piste per principianti.

Photo credits: FlickrCC Danny Nicholson

 

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA