Quando la Puglia è davvero outdoor

Trekking
In Puglia ci sono migliaia di chilometri di sentieri praticabili.
A nord? Un itinerario naturalistico di ben 26 km all'interno del Parco del Gargano, con 500 metri di dislivello, attraversa in lungo e in largo la cosiddetta Foresta Umbra (www.parcogargano.it).
A sud, cinque ore di passeggiata (soste comprese) partendo dalla Salina dei Monaci all'interno della riserva "Salina e Dune di Torre Colimena" su un anello che la collega all'area "Palude del Conte e Duna Costiera", affacciandosi sul mare tra Nardò e Porto Cesareo, tra ulivi, ginepri e i limoni del Salento (www.avanguardie.net).

Credits: avanguardie
Trekking Puglia Escursionismo Otranto
Beach Running Puglia
MTB Alberobello Puglia
Mountain Bike Puglia Murge Alberobello
Parapendio Puglia Castellana Grotte
Sport Vela Brindisi
Diving alle isole Tremiti
A cavallo tra i trulli delle Murge

Gargano, Murge e Monti Dauni. Il Tavoliere, il Salento e le Isole Tremiti. Anche nella regione più “piatta” d’Italia ci sono mille opportunità per divertirsi con le attività all’aria aperta. Del resto in Puglia ci sono due mari, due parchi nazionali, tre aree marine protette, un’infinità di riserve naturali e 865 km di spiagge. E c’è sempre il sole.

Siamo andati a cercare le migliori location per praticare sport outdoor, dal Lago di Lesina a nord a Santa Maria di Leuca a sud, ed ecco cosa abbiamo trovato.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA