Vespa Elettrica, come prenotarla online

vespa-elettrica-booking

La Vespa Elettrica si può prenotare da oggi online, per poi ritirarla a novembre nelle concessionarie Piaggio. Una bella novità sia per gli amanti del mitico scooter Piaggio che per la mobilità italiana in generale.
L’8 ottobre 2018 parte la campagna di booking on-line di Vespa Elettrica. Dal sito www.vespa.com o da quello dedicato elettrica.vespa.com/ è possibile provare a essere uno dei primissimi possessori della versione green dell’iconico scooter del Gruppo Piaggio.

La commercializzazione su larga scala di Vespa Elettrica attraverso la rete dei concessionari Piaggio sarà poi avviata nel mese di novembre, in concomitanza col salone di Milano EICMA 2018, a partire dai mercati europei, per poi essere estesa a Stati Uniti e Asia da inizio 2019.

>> LEGGI ANCHE: 9 cose da sapere prima di comprare un monopattino elettrico

 

Com’è la Vespa Elettrica

Vespa Elettrica è spinta da una Power Unit in grado di erogare una potenza massima di 4 kW, per ottenere prestazioni superiori a quelle di un tradizionale scooter 50 cc, soprattutto per quanto riguarda l’accelerazione e lo spunto in salita che beneficia della tipica erogazione brillante dei motori elettrici.

 

vespa-elettrica-prenotare

 

Piaggio promette un mezzo dalla guida facile, agile e piacevole nei percorsi cittadini, anche alle bassissime velocità tipiche dei contesti urbani congestionati, il tutto nel più assoluto silenzio e senza vibrazioni, contribuendo a rendere le città meno caotiche e più vivibili, contrastando l’inquinamento, sia dal punto di vista delle emissioni, sia da quello acustico.

 

>> LEGGI ANCHE: Bici elettrica pieghevole: come sceglierla e quanto costa

 

Vespa Elettrica, l’autonomia

Vespa Elettrica si presenta forte di una autonomia massima fino a 100 km, valore che non subisce significative variazioni tra circuito extraurbano e urbano grazie a una moderna batteria agli ioni di litio e a un efficiente sistema di recupero dell’energia cinetica (KERS, Kinetic Energy Recovery System), che ricarica la batteria nelle fasi di decelerazione.

Per ricaricarla è sufficiente collegare la spina del cavo situato nel vano sottosella a una normalissima presa elettrica a muro oppure a una delle colonnine di ricarica, sempre più diffuse nelle grandi città.
Il tempo standard necessario per una ricarica completa è pari a 4 ore.

 

>> LEGGI ANCHE: 6 consigli per comprare una MTB elettrica

 

Quanto costa la Vespa Elettrica

Vespa Elettrica è disponibile nei principali paesi dell’area Euro al prezzo di 6.390 euro o, in alternativa, con una nuova soluzione di acquisto in rate mensili di 991 euro. Qui i siti per prenotare la Vespa Elettrica: www.vespa.com e elettrica.vespa.com/

Certo, non proprio un costo economicissimo per un ‘cinquantino’, pur se elettrico.
Nel senso che con molto meno si acquista una bicicletta elettrica (qui parliamo delle bici elettriche economiche), ma anche lo scooter elettrico Xiaomi MI (leggi il nostro test).
Anche se il fascino della Vespa non si discute.

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA