Walking Day Milano, il 21 ottobre a piedi in centro (vietato correre!)

walking-day-milano-ottobre-duomo

Walking Day, uno dei maggiori eventi walking dell’anno, si terrà domenica 21 Ottobre a Milano con partenza da Piazza del Cannone.I partecipanti potranno girare per la città facendo semplici passeggiate (walking), ma anche nordic walking, lungo un percorso di 8 km che passa per i luoghi più belli della città. Guidati da esperti, coach e trainer qualificati, fra cui il campione olimpico Maurizio Damilano.

 

Che cos’è Walking Day Milano

Walking Day Milano è un evento patrocinato dalla Regione Lombardia e dal Comune di Milano e si rivolge a tutti coloro che, senza distinzione di età, vogliono vivere all’insegna del benessere e della forma fisica. A fare da cornice a questa meravigliosa camminata urbana, adatta a tutti (anche alle donne in gravidanza), saranno proprio gli angoli più suggestivi della città di Milano.
Unica regola che i partecipanti dovranno tenere a mente: vietato correre. Così, se vuoi capire che andatura tenere per il massimo risultato, leggi il nostro articolo che spiega a che velocità camminare per dimagrire.

Walking Day non è solamente un evento sportivo, ma è anche un evento culturale che ha l’obiettivo di promuovere l’atto del camminare in città per stare meglio. Anche perché sappiamo che le passeggiate fanno bene all’umore quanto la corsa.

 

>> LEGGI ANCHE: I 10 migliori sport per dimagrire

 

Maurizio Damilano e il Fitwalking

Dietro questa manifestazione c’è anche Maurizio Damilano, campione olimpico di marcia a Mosca 1980 e due volte campione mondiale nella 20 km nonché ideatore, insieme al fratello Giorgio, del Fitwalking (qui parliamo dei benefici della camminata).
“Il Fitwalking identifica in Italia il camminare bene, attività alla portata di tutti e praticabile in ogni contesto anche in città”, ha spiegato l’atleta nella conferenza stampa di presentazione, “e un evento come il Walking Day lo dimostra. Camminare infatti è la migliore risorsa a disposizione di tutti per vincere la battaglia contro la sedentarietà e per avvicinarsi alla pratica motorio-sportiva”.

 

>> LEGGI ANCHE: 6 consigli per tenersi in forma camminando

 

Il programma di Walking Day Milano

Il programma dell’evento prevede l’appuntamento al nastro di partenza domenica 21 ottobre alle ore 10. Il percorso di 8 chilometri partirà dal Villaggio del Walking Day, situato all’interno di Piazza del Cannone, e attraverserà Parco Sempione e le vie del centro, toccando luoghi storici quali il Castello Sforzesco, l’Arco della Pace, Piazza San Babila, Corso Vittorio Emanuele II e il Teatro alla Scala.
walking-day-milano-ottobre

 

 

Per tutti gli appassionati il Villaggio sarà aperto però già a partire dalle 10 del giorno prima, sabato 20 ottobre, per accogliere i partecipanti proponendo attività per tutti fino alle ore 18. Sarà infatti possibile partecipare a workshop, training ed avere consulti gratuiti sui temi dell’alimentazione e del movimento. Saranno inoltre a disposizione anche gli Istruttori Abilitati di Fitwalking e di Nordic Walking, per fornire informazioni ai neofiti e consigli utili a chi già lo pratica. Domenica il Villaggio sarà aperto dalle 8 alle 13.

Se stai cercando di capire quali scarpe usare durante eventi del genere, leggi qui la nostra guida.

Quella della camminata è un’attività in grado di favorire il benessere anche delle donne in gravidanza e nella fase post parto, in quanto sport non traumatico e facilmente modulabile in base alle proprie esigenze. In occasione del Walking Day le mamme in attesa e le neo mamme avranno la possibilità di conoscere e fare una prova gratuita di Fitwalking con Istruttori Abilitati.

 

>> LEGGI ANCHE: Dolore alle ginocchia dopo camminata: cause e rimedi

 

Come partecipare a Walking Day Milano

Per partecipare, è ancora possibile iscriversi sul sito dell’evento: www.walkingday.it.
La quota di iscrizione è di 12 euro. Una parte di questa sarà devoluta in beneficenza alla Fondazione Banco Alimentare Onlus, charity partner della manifestazione, impegnato nel recupero di alimenti a rischio di spreco e che vengono invece recuperati e distribuiti gratuitamente a favore di strutture di assistenza ai bisognosi di tutta Italia.

 

Ecco alcuni consigli su come camminare per dimagrire e stare in forma:

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA