We Ride in Iran: sci freeride a Teheran

We Ride in Iran

In Iran ci sono un sacco di montagne bellissime, e c’è pure un sacco di neve. Anzi, se nomi come Shemshak, Dizin o Touchal vi sembrano più che altro degli anagrammi è il caso di approfondire: sono ski resort frequentatissimi dagli iraniani.

E non solo sulle piste: in Iran sta nascendo anche una comunità di freerider, ragazzi che stanno portando la cultura del fuoripista e della neve fresca anche nella Repubblica Islamica e che vogliono far conoscere le bellezze del loro paese anche oltre i contrasti e le notizie della cronaca.

È così che è nato We Ride in Iran, che è un film diretto da Jules Guarneri con l’idea di mostrare la scena backcountry e big-mountain persiana, ma anche un’associazione che si occupa di migliorare le condizioni per il freeride in Iran e regolarmente organizza competizioni e clinic per gli amanti del fuoripista.

> Leggi anche: Freeride e fuoripista: 8 consigli per cominciare

Intanto gustatevi il trailer del film, e se volete fare un salto nelle valli a nord di Teheran per godere della neve fresca trovate tutte le informazioni sul sito www.werideiniran.com.

©RIPRODUZIONE RISERVATA