Arrampicare vista mare a Cala Luna. [blog]

Credits: Andrea Berlese
Arrampicare Cala Luna Sardegna
Arrampicare Cala Luna Sardegna
Arrampicare Cala Luna Sardegna
Arrampicare Cala Luna Sardegna

Una parete che sale dal mare, uno scoglio alto e verticale che se fosse cresciuto altrove tutto sarebbe stato chiamato tranne che scoglio. Quella porzione di roccia in terra sarda che chiude verso il basso Cala Luna è una perla praticamente unica al mondo per qualità della roccia, stile di arrampicata e vicinanza col mare.

Già dai primi anni ’80 scalatori del calibro di Manolo posarono occhi e polpastrelli su questa scogliera verticale, attratti forse dalle superbe placche, forse dalla posizione a pochi metri da una delle spiagge più belle che esistano in Italia. Fatto sta che lo Scoglio di Luna, questo il nome della parete, è diventato in breve il simbolo dell’arrampicata “vista mare” e presto la sua fama ha fatto il giro del pianeta, immortalata in mille fotografie sulle principali riviste di tutto il mondo.

Non ci sono strade da percorrere in auto né posteggi nelle vicinanze. Per arrivare a Cala Luna le possibilità restano una gita in barca oppure due ore di cammino attraverso la macchia mediterranea. Soluzione facile e veloce la prima, e anche piacevole soprattutto al rientro, impegnativa e di soddisfazione la seconda (considerando due ore per andare e due per tornare). In entrambi i casi il punto di partenza può essere Cala Fuili, altra bella spiaggia con infinite possibilità di scalare anche lì.

Cala Luna merita comunque una visita a prescindere dall’arrampicata: è un posto di una bellezza unica, con spiagge dorate chiuse da un lato dal mare e dall’altro da pareti e grotte spettacolari. Uno dei pochi luoghi dove è possibile praticare molte attività, dal trekking all’arrampicata allo snorkeling (che in questa porzione di mare è veramente stupefacente), oppure rilassarsi all’ombra con un bel libro, godendosi il rumore delle onde. Caricate bene le batterie della macchina fotografica, meglio ancora se subacquea, vi servirà!

Location: Cala Luna, Sardegna.
Tipo di arrampicata: placche verticali su roccia a lamette.
Come arrivare: in barca da Cala Fuili o Cala Gonone ,oppure a piedi attraverso l’evidente e ben segnalato sentiero da Cala Fuili (2 h andata e 2 h ritorno).
Cosa portare: corda, imbrago, rinvii, costume, maschera, scarpe basse trekking, cibo e acqua (un bar presente ma non sempre aperto, fondamentale essere autonomi).
Copertura cellulare: buona ma non ovunque.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA