Babel Bike, la bicicletta più sicura al mondo

Credits: Crispin Sinclair Innovation

È presentata come la bicicletta più sicura al mondo. Si chiama Babel Bike ed è stata interamente progettata con un unico pensiero: far sì che il ciclista non si faccia male quando capita un imprevisto in strada (e sappiamo che purtroppo capita troppo spesso).

Pubblicità

Il suo design appare molto semplice, con una vocazione chiaramente urbana. Ha una seduta quasi da automobile, con schienale e cinture di sicurezza. Attorno al corpo di chi pedala è presente una sorta di gabbia paraurti, pensata per ammortizzare gli eventuali impatti contro veicoli negli ingorghi più affollati. È dotata inoltre di luci anteriori e posteriori e specchietti retrovisori, mentre al posto del campanello ha un vero e proprio clacson.

Il progetto prevede due versioni, una fornita di motore elettrico ausiliario, con autonomia di circa 100 chilometri e una velocità massima intorno ai 24 km/h, e l’altra invece in modalità classica, solo pedali.

L’inventore della Babel Bike è l’inglese Crispin Sinclair, figlio del famoso inventore britannico Sir Clive Sinclair, che sta cercando fondi per la messa in produzione su Indiegogo. Nel frattempo, aspettando che l’obiettivo delle 50mila sterline venga raggiunto, è possibile fare già un preordine sul sito ufficiale di Babel Bike.

Credits: Crispin Sinclair Innovation

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità