10 cose da fare in Trentino d’estate quando piove

Bouldering e indoor climbing
Il Garda è il paradiso dell'arrampicatore: se anche la zona del Rockmaster ad Arco è fradicia e non praticabile si può ripiegare sulla sala boulder di Arco Climbing, esattamente come avviene a Campitello di Fassa, sotto la palestra artificiale in zona Ischia. A Stava, sopra Tesero in val di Fiemme, c'è un'altra palestra di arrampicata indoor, così come al Centro Multisport di Prà delle Nasse a San Martino di Castrozza e a Carisolo (su prenotazione) in Val Rendena. Ce ne sono anche in città, a Rovereto e Trento.

arrampicata indoor campitello
terme trentino
terme trentino
muse
ghiaccio foglaria
aperitivo in trentino
castello del buonconsiglio
Agriturismo Weiss, Vigo di Fassa (©Ph. Marco Simonini - www.marcosimonini.it)
degustazione cantina trentino

Il vero outdoor man e la vera outdoor woman non si fanno rallentare e tanto meno fermare da due gocce e nemmeno da quattro. Del resto, hanno inventato le giacche antipioggia, antivento e antitutto apposta per quello. Anzi, camminare su un sentiero di montagna senza ombrello (occhio ai fulmini) e con la pioggia che ti cade addosso è davvero una bella sensazione che fa bene al cuore.

Detto questo, un giorno di diluvio da queste parti non è una tragedia, soprattutto se ci si dota della Trentino Guest Card con cui entri gratis in più di 40 musei, tra cui il Muse e il Mart, 15 castelli e 40 attrazioni, compresa l’Arena di Verona. E soprattutto viaggi gratis su tutti i trasporti pubblici in regione, treni compresi, e hai sconti su una quarantina di attività. C’è anche una lunga lista di alberghi che la offrono gratuitamente ai propri clienti. Non male…

Di seguito, i nostri suggerimenti su cosa fare in Trentino durante un giorno di pioggia, a partire dagli sport “outdoor” al coperto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA