Le piante comunicano come in chat, trasmettendosi segnali elettrici sottoterra

piante-comunicazione-chat-segnali-elettrici-sottoterra

Le piante comunicano come in una chat, trasmettendosi messaggi sottoterra attraverso l’elettricità. Lo rivela un nuovo studio dell’Università dell’Alabama di Huntsville che cerca di comprendere come funziona la rete nascosta di segnali elettrici sotterranei trasmessi da una pianta all’altra – una rete che in precedenza ha dimostrato di utilizzare i funghi micorrizici nel suolo come una sorta di circuito elettrico.

Pubblicità

Le piante comunicano in chat, trasmettendosi segnali elettrici sottoterra

Attraverso una combinazione di esperimenti fisici e modelli matematici basati su equazioni differenziali, i ricercatori hanno esplorato il funzionamento di questa comunicazione per via elettrica, sebbene non sia ancora chiaro esattamente quali messaggi le piante si scambiano.
Sono state utilizzate piante di aloe vera e cavoli, mentre esperimenti precedenti avevano esaminato lo stesso tipo di segnalazione tra le piante di pomodoro. E si è capito che anche se si tratta di diversi tipi di piante, esse comunicano allo stesso modo.


Come comunicano le piante?

“Penso che sia assolutamente possibile che i segnali possano propagarsi attraverso la rete di radici e diffondersi nel terreno o nel terreno comune da una pianta di pomodoro a, ad esempio, una quercia”, spiegano i ricercatori, “Il suolo ha il ruolo di direttore d’orchestra.”
Sebbene questo nuovo studio (pubblicato su Communicative & Integrative Biology) non giunga a conclusioni definitive su ciò che viene comunicato tra le piante o su quanto la comunicazione sia intenzionale, mostra come potrebbe funzionare il linguaggio delle piante, la loro crescita e il movimento delle piante.

E mostra anche come queste chiacchiere fra piante non siano rese possibili solo dalla presenza della rete di funghi micorriziche nel suolo. Considerando i precedenti studi sul tema che hanno rivelato come le piante rispondono al tocco o come noi umani potremmo essere in grado di comunicare con loro, la ricerca apre nuovi scenari sul mondo vegetale.
“Un altro argomento è affrontare le comunicazioni delle piante attraverso le onde elettriche attraverso l’aria”, aggiungono gli accademici, “Questa è una storia diversa che non è ancora stata studiata a fondo”.
(foto annawaldl Pixabay)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità