LIF-E, le nuove MTB elettriche Bianchi

e-mtb-bianchi-lif-e-performer

 

Bianchi aggredisce in modo deciso il settore delle biciclette elettriche: la storica casa di bici ha presentato LIF-E, la sua nuova gamma di MTB elettriche 6 modelli. Bianchi vuole portare le bici a pedalata assistita a tutti, venendo incontro alle esigenze più diverse: si va dalla e-bike full suspended T-Tronik Performer alla front più semplice, la T-Tronik Sport.

 

 

Le e-mtb Bianchi della gamma LIF-E

Si tratta di un grande cambiamento per Bianchi, che finora aveva in catalogo diversi modelli ma ora ci punta in modo deciso, segnale che il settore delle bici elettriche è in fase di decollo. La gamma LIF-E ha 6 modelli, che si possono personalizzare in diverse combinazioni. I modelli top sono le mountain bike elettriche T-Tronik, la più sofisrticata delle quali è la Performer, una full suspended con telaio in carbonio e powertrain composto da batteria da 630 Wh e motore Shimano STEPS E8000. I numeri parlano di 250 W di potenza e 70 Nm di coppia, con 3 livelli di assistenza: Eco, Trail e Boost.

La forcella è Fox 36 FLOAT con 160 mm di escursione, l’ammortizzatore è Fox FLOAT DPS Factory. Le altre caratteristiche: cambio Sram a 12 velocità, ruote DT Swiss con gomme Kenda Hellcat, freni Shimano BR-M8120. C’è la possibilità di scegliere fra 4 taglie e diverse combinazioni di ruote. I modelli ‘di mezzo’ sono le Rebel, quelli più semplici sono invece le Sport, delle MTB front con motore da 250 Wh e ruote da 29”.

Le mountain bike elettriche Bianchi saranno in vendita da da novembre 2019 in diverse taglie, a prezzi ancora da stabilire.

Bianchi.com.

©RIPRODUZIONE RISERVATA