European Outdoor Film Tour: “La congenialità”, Moro-Lunger e il cambio di ruoli

La_Congenialità_00

Prosegue percorso a tappe in Italia dell’European Outdoor Film Tour 2017 iniziato il 9 ottobre e con una programmazione che propone questo appuntamento cinematografico con l’avventura e il mondo outdoor in moltissime piazze italiane per un totale di 20 appuntamenti.

Pubblicità

Sette film, tante emozioni

Sette i documentari d’azione e avventura che vengono proposti in ogni serata dalla durata complessiva di due ore alla quale si aggiunge un’altra ora con giochi a premi, presentazioni e interviste. Tutti i film sono sottotitolati in italiano e nelle serate di Merano, Brunico e Bressanone avranno i sottotitoli anche in tedesco. Scopriamoli uno ad uno.

>Leggi anche Qual è lo sport outdoor più duro?

La_Congenialità_01Maestro e allieva, ma anche viceversa..

Simone Moro e Tamara Lunger sono due compagni di cordata diversi con grandi obiettivi e diciotto anni di differenza. Simone ha dimostrato più volte la sua bravura come esperto alpinista, conquistando vette altissime in inverno. Tamara che da anni segue il suo esempio, non è da meno. Fino ad oggi i ruoli erano chiari: Lui era il maestro e lei l’allieva. Ma, quando i due, durante i primi mesi del 2017, affrontano sul Kanchenjunga la più alta traversata di un ottomila, le circostanze costringono il duo perfetto a un improvviso cambio di ruoli.

>Leggi anche La storia della conquista degli Ottomila: tutte le prime, assolute e invernali

“La congenialità” di Christian Schmidt

Protagonisti: Simone Moro, Tamara Lunger
Produzione:  HelliVentures Filmproduktion
Paese di produzione:  Germania
Anno: 2017

 

Il trailer ufficiale dell’European Outdoor Film Tour 2017-2018

Photo credits:  www.eoft.eu/it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità