Arrampicata e Vie Ferrate in sicurezza: il webinar gratuito con la scuola Mmove e Climbing Technology

Arrampicata e Vie Ferrate in sicurezza: il webinar gratuito con la scuola Mmove e Climbing Technology

L’arrampicata in sicurezza e la prevenzione dei rischi legati a tutte le attività in montagna saranno al centro del webinar di lunedì 15 marzo ore 20.30 organizzato dalla scuola di alpinismo Mmove, impegnata in prima linea anche nell’accompagnamento verso i “primi passi” del verticale, come le vie ferrate. Durante l’incontro verranno presentate le novità in tema sicurezza messe in atto da Mmove di Arco di Trento, in particolare, la metodologia per la revisione costante dei DPI legati all’arrampicata su vie attrezzate.

Vivere una esperienza in montagna significa prima di tutto viverla in sicurezza. Ed è partendo da questo principio e dalla condivisione della stessa passione per le attività outdoor che è nata la collaborazione tra Climbing Technology, brand che sviluppa dispositivi di sicurezza per il settore sportivo e professionale, e la scuola di alpinismo Mmove di Arco di Trento, capitanata dalla Guida Alpina Mauro Girardi.

Di questa partnership, ma anche di arrampicata e vie ferrate, prevenzione e sicurezza nelle attività outdoor, oltre le novità in tema sicurezza messe in atto dalla Scuola di Alpinismo Mmove di Arco di Trento, se ne parlerà in occasione del webinar gratuito in programma lunedì 15 marzo 2021 alle ore 20.30 dal titolo “Nuove prospettive delle attività outdoor del Garda Trentino”.

Durante l’incontro web si parlerà della collaborazione tra Climbing Technology e Mmove, che si è evoluta anno dopo anno e che ha visto una forte condivisione di know-how, esperienze, strategie di prevenzione e di gestione dei rischi legati all’attività outdoor. Grazie anche alla collaborazione con l’azienda di Cisano Bergamasco, il gruppo Mmove è riuscito a portare l’esperienza nella gestione dei dispositivi di sicurezza, tipica dell’ambito professionale, anche nel settore outdoor e questo ha contribuito alla nascita del progetto “Safety First”, un vero e proprio incubatore di procedure di sicurezza.

«Grazie al supporto dei tecnici di Climbing Technology è stato intrapreso un progetto di formazione del personale interno della Scuola di Alpinismo Mmove®, finalizzato a gettare le basi per un corso di certificazione per il controllo dell’integrità di imbracature, kit ferrata e caschi – afferma Emanuele Gerli, Sales Marketing Manager di Climbing Technology – materiali che la nostra azienda fornisce a Mmove® e che vengono messi a disposizione degli utenti del noleggio. Da un punto di vista pratico abbiamo formato il gruppo di lavoro capitanato da Mauro presso il nostro Training Center, una struttura altamente qualificata per lo svolgimento di corsi sul tema sicurezza. In questo modo le figure interne di Mmove® sono diventate competenti nel revisionare i DPI a marchio Climbing Technology».

Un progetto, questo, che nasce per fornire un servizio di sicurezza alla clientela ma anche per tutelare i noleggiatori e che ha permesso poi di sviluppare un vero e proprio sistema di tracciabilità, controllo e gestione di ogni singola attrezzatura messa a disposizione dell’utenza.

«Ogni prodotto presente nel noleggio è contraddistinto da un codice a barre. Questo ci consente di dare ai nostri clienti i dispositivi in rotazione, uguagliandone così il periodo di utilizzo e di usura. – spiega Mauro Girardi, Guida Alpina che da 20 anni è a capo della Scuola di Alpinismo Mmove – e al codice a barre di ogni attrezzo è associata una scheda di revisione che viene compilata a seguito di ogni uso, proprio come si fa nel settore professionale, e che permette di tenere traccia della storia di tutti i singoli dispositivi presenti nel noleggio».

Naturalmente, a seguito di ogni utilizzo, imbracature, kit ferrata e caschi vengono sottoposti a sanificazione, tema di grande importanza ai nostri giorni.

Per partecipare è sufficiente registrarsi a questo link: QUI

©RIPRODUZIONE RISERVATA