Copenhagen Wheel, la ruota che trasforma la bicicletta in elettrica a pedalata assistita

In fondo è un’idea davvero semplice, però ci sono voluti il Massachusetts Institute of Technology: MIT e 4 anni di lavoro per farla diventare un vero prodotto, ora finalmente in vendita: Copenhagen Wheel è una ruota in grado di trasformare qualsiasi bicicletta in una a pedalata assistita. Non propriamente una e-bike, ma più una smart-bike in grado di riconoscere lo stile di pedalata del ciclista in sella, intuire salite e discese e attivare l’erogazione di potenza direttamente sulla ruota per permettere di risparmiare un po’ di energia e fare un po’ meno di fatica.

Pubblicità

Copenhagen Wheel si monta come una ruota qualsiasi, solo che al suo interno ha motore elettrico (350 watt), una batteria al litio (48 volt, quattro ore di ricarica) e soprattutto il collegamento verso un’App (sì, per iPhone e Android) che la gestisce. La batteria accumula energia, l’App tramite Gps e altri sensori rileva la pendenza del terreno e memorizza lo stile di guida del ciclista, e quando c’è bisogno il motore eroga energia direttamente sul pignone.

Ovviamente l’App non si limita a questo, ma raccoglie anche altri dati relativi a inquinamento dell’aria, strada percorsa, calorie consumate, tempo in sella e così via.

Quanto costa? 510 euro, direttamente dal sito ufficiale del progetto www.superpedestrian.com

Ed ecco un video che ne spiega il funzionamento

Credits photo: Michael D. Spencer / 2013

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità