Le foto più belle del concorso del National Geographic

Prima classificata: 'The Independence Day'

L’immagine, scattata negli Stati Uniti il 28 maggio 2013, ritrae il tornado Alley mentre si avvicina a una cittadina del Colorado. Uno dei membri della giuria commenta così la scelta: “Quest’immagine è tanto straordinaria perché, eccezion fatta per la nuvola, il resto della scena sembra assolutamente normale”.

Credits: Marko Korošec

Preparatevi alla meraviglia – paesaggi esotici, frammenti di vita, attimi irripetibili. Anche quest’anno il National Geographic ha proclamato i vincitori del Traveler Photo Contest, che premia le foto più suggestivi andando a pescare tra le 18mila scattate dai lettori e inviate alla redazione. Una giuria qualificata composta da esperti del settore ha scelto le dieci migliori immagini dopo una rigorosa selezione per ciascuna delle quattro categorie proposte (ritratti di viaggio, momenti spontanei, senso del luogo, scene all’aperto). E una undicesima è stata votata dai lettori.

Pubblicità

I primi tre classificati si sono aggiudicati la possibilità di partecipare a una spedizione scientifica negli angoli più remoti del continente americano, dai ghiacci dell’Alaska al deserto di Santa Fe.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità