Due weekend di sci, vini e sapori in Alta Badia [blog]

Roda dles Saûs Giro dei Sapori Dé dl Vin Wine Safari Alta Badia

La fine dell’inverno e l’inizio della primavera sono il periodo ideale per chi ama la neve: giornate molto più lunghe, temperature più miti e spesso molta più neve rispetto all’inizio della stagione.

Io di sicuro non mi perderò due eventi molto piacevoli per il palato che si terranno nel bellissimo scenario delle Dolomiti, in Alta Badia. Il primo è la Roda dles Saûs, dal ladino Giro dei sapori (16 marzo): è un safari sugli sci alla scoperta dei piatti tradizionali della cucina ladina, e si tiene nell’area sciistica Skitour Santa Croce e Gardenaccia.

Si comincia alle ore 10.30, e sciando di baita in baita andiamo ad assaporare i piatti che nascono nel cuore delle Dolomiti, abbinati ai migliori vini dell’Alto Adige. I rifugi sono tutte bellissime strutture in architetture armoniosamente inserite nel territorio (sono 7: L’Tamá, Lèe, La Munt, Nagler, Paraciora, Florian e il ristorante Oies) e ciascuno proporrà una ricetta tipicamente ladina (cajincì t’ega, crafuns mori, turtres, furtaies, gulash, föies da soni, canederli) cucinata nella stretta tradizione tramandata di generazione in generazione e accompagnata al più adatto vino altoatesino.

Chi volesse assaggiare tutti i piatti può acquistare direttamente al rifugio il ticket che offre tutte le degustazioni al prezzo complessivo di 45 €. La piantina per orientarsi a trovare il rifugio e la ricetta abbinata è anche visibile su
www.altabadia.org/roda-dles-saus

Il secondo evento che mi son segnato in agenda è il Dé dl Vin – Wine Safari (30 marzo) dedicato alle degustazioni dei migliori vini dell’Alto Adige nelle baite sulle piste in quota.
Dalle ore 10 alle 15,30 passeremo dai rifugi Col Alt, Piz Arlara, Bioch, I Tablà, Las Vegas e Club Moritzino dove le migliori cantine della regione metteranno a disposizione um’ampia scelta delle eccellenze dei loro vini.

L’abbonamento per la degustazione dei vini presso tutti i rifugi è offerto a 30 € e si può acquistare direttamente al rifugio che offrirà anche l’intrattenimento musicale presso le singole baite. L’evento è sostenuto dal Consorzio Vini Alto Adige e del Consorzio Tutela Speck Alto Adige.

Info: Consorzio Turistico Alta Badia – www.altabadia.org – Tel. 0471/836176-847037 – info@altabadia.org

©RIPRODUZIONE RISERVATA