Trekking da fare nella vita: la Via Dinarica

Credits for all pictures: Elma Okic / Via Dinarica
Via-Dinarica-00
Via-Dinarica-01
Via-Dinarica-03
Via-Dinarica-04
Via-Dinarica-05
Via-Dinarica-06
Via-Dinarica-07
Via-Dinarica-08
Via-Dinarica-09
Via-Dinarica-10
Via-Dinarica-11
Morning mist over the Tara river canyon, Montenegro.
Via-Dinarica-13
Via-Dinarica-14
Via-Dinarica-15
Near Ledena Pecina (Ice Cave), Durmitor, Montenegro.
Via-Dinarica-17
via-dinarica-home

Dalla Slovenia al Montenegro all’Albania, passando per Croazia, Serbia, Bosnia Erzegovina e Kosovo: se siete in cerca di un trekking davvero avventuroso da fare nella Vecchia Europa, eccolo servito. La Via Dinarica è oltre 1000 km di percorso da nord a sud lungo i Balcani e seguendo la morfologia delle Alpi Dinariche. Ci sono tre possibili percorsi: quello bianco, che segue sempre la vetta del crinale e scorre centrale ai Balcani, toccando tutte le vette più alte di ciascuno stato; quello blu, che segue la linea della costa adriatica; quello verde, il più interno, che scorre fra le intatte foreste di conifere della regione balcanica.

Nata nel 2010 con il sostegno di UNDP e USAID, la Via Dinarica è prima di tutto un progetto per ricostruire ponti e legami tra paesi e popolazioni che negli ultimi 20 anni hanno trovato più motivi di divisione che di collaborazione. Ma non solo: la Via Dinarica è anche il tentativo di ricreare un’economia sostenibile nelle aree rurali dei paesi interessati, promuovendo un turismo consapevole che stimoli la nascita di B&B, rifugi, alloggi, ristori, guest house, campeggi e servizi per amanti di trekking, hiking e mountain bike gestiti dalle popolazioni locali. E infine la Via Dinarica è una vera opportunità per viaggiatori e camminatori di posare i piedi, lo sguardo e l’attenzione su una delle ultime aree davvero rurali e remote d’Europa.

Non aspettatevi di trovare app, cartine dettagliate, cartelli in sette lingue e quant’altro: la parte avventurosa della Via Dinarica prevede anche che molto sia ancora da fare. Però ci sono due team al lavoro, uno croato e uno bosniaco, pronti a dare sostegno, informazioni e ogni altro aiuto: li trovate nel loro ufficio di Sarajevo (ATA BiH – Via Dinarica Office; Radnička bb, 71000 Sarajevo; tel: +38733717 290), oppure scrivete loro una mail a info@via-dinarica.org o contattateli su Facebook/ViaDinarica.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA

One response to “Trekking da fare nella vita: la Via Dinarica

Comments are closed.