Bouldering: i consigli per cominciare di Jacopo Larcher

Consigli per cominciare a fare bouldering

Jacopo Larcher, altoatesino, nel 2010 si è laureato Campione Italiano di boulder, la disciplina sportiva di scalata di rocce e massi a mani libere senza assicurazioni. Per arrampicarsi sui massi servono buone dosi di forza, esplosività, coordinazione, tensione del corpo, precisione ed immaginazione, e i primi passi non sono mai semplici.

1. Il bouldering è uno sport davvero intenso, soprattutto per muscoli e tendini. Per migliorare, allenati in compagnia: tutto sarà più divertente e stimolante.
2. Ascolta sempre il tuo istinto: se non ti senti pronto per fare qualcosa, non farlo. Forzare un passaggio è il modo più sicuro per farti male.
3. Presta sempre attenzione ai tuoi compagni/e mentre arrampicano e parali correttamente! In fondo il boulder non è proprio uno sport così individuale…
4. Procedi per gradi. Esercizi troppo stressanti per muscoli, tendini e legamenti come il pan güllich o la trave vanno affrontati dopo che il tuo fisico si è adeguatamente rinforzato.
5. Scaldati sempre prima di cominciare: sforzi statici e dinamici come quelli del bouldering non si possono affrontare con i muscoli impreparati.
6. Tieni sempre il corpo al caldo, è un aspetto fondamentale per continuare a divertirti senza soffrire: un buon intimo sportivo e capi in tessuti tecnici sono essenziali per non far raffreddare il sudore sui muscoli.

©RIPRODUZIONE RISERVATA