Crocchette di zucca: perfette per la tintarella

Arriva l’estate, e cosa non si fa per cambiare tinta. Certo, sdraiarsi sul prato di casa sotto il sole di mezzogiorno vi farà subito perdere il colorito cadaverico che avete accumulato nelle scorse tre stagioni, ma la vostra pelle non vi ringrazierà: i rischi di una sovraesposizione ai raggi solari portano infatti a scottature pericolose, che nel tempo facilitano l’insorgere di rughe e macchie antiestetiche.

Se non vi piace ungervi di creme, ma allo stesso tempo non riuscite a rinunciare alla tintarella, una soluzione alternativa c’è, e parte dalla tavola. È noto che alimentarsi con frutta e verdure ricche di carotenoidi (i cosiddetti “pastelli della natura”) aiuta a preparare il corpo all’assorbimento della luce solare per raggiungere il proprio agognato obiettivo in materia di abbronzatura. Si tratta infatti di sostanze preziose per il nostro organismo, capaci di aumentare la quantità di melanina e di stimolare la crescita delle cellule proteggendole anche dalla progressiva ossidazione indotta dai radicali liberi.

Quindi cosa mettere sotto i denti in questa stagione? Per iniziare pomodori, carote, insalata, peperoni e zucca; come dolce, meloni, fragole, albicocche, ciliegie: tutti vegetali con alti contenuti di vitamina A, un alleato perfetto in spiaggia e per un pasto sano.

Vi consigliamo una ricetta semplice e gustosa per iniziare a seguire i nostri suggerimenti: le crocchette di zucca, una verdura ricca di carotene, vitamina A e dall’alto potenziale rinfrescante.

Ingredienti
1kg di zucca
1 uovo
1 spicchio d’aglio
parmigiano
prezzemolo
pane q.b
sale q.b.
olio extravergine di oliva q.b

Preparazione
Soffriggere l’aglio con un po d’olio. Nel frattempo lavare e tagliare a cubetti la zucca e metterla a stufare in pentola con un pizzico di sale e del prezzemolo. Una volta pronta, scolare la zucca aiutandosi con un colapasta con fori stretti e lasciarla raffreddare. Mettere la zucca in una ciotola, aggiungere il parmigiano, il pane (messo in ammollo e strizzato), l’uovo e mischiare bene il tutto. Se il composto dovesse risultare troppo morbido aggiungere qualche cucchiaio di pangrattato. Disporre le crocchette su una teglia ricoperta da carta forno e fare cuocere a 180° per 30/40 minuti circa. Servire fredde.

Su econote.it potete scoprire tanti altri consigli su come vivere più sani e più verdi!

Econote.it è un magazine indipendente che si occupa di ecologia e sostenibilità da più punti di vista: architettura, attualità, mamme e papà, viaggi, marketing, animali, libri, risparmio e decrescita, racconti, arte. Fondato nel 2008 da Marianna Sansone, ogni giorno è on line con notizie e segnalazioni grazie al contributo di un gruppo, prevalentemente composto da donne, appassionato di ambiente e convinto che sono le piccole azioni di tutti i giorni a fare la differenza.

©RIPRODUZIONE RISERVATA