Budnitz, la bici leggera, su misura e di design

Budntiz modello 01

“La più veloce, divertente e bella urban bike al mondo.” Ora, Paul Budnitz – artista, autore, regista, product designer e fondatore di Kidrobot a New York – non è uno che vola basso, però questa bici è davvero un gioiellino, così come la storiella che si racconta sulla sua ideazione. Insomma, Paul voleva una bici all’insegna del “ride slow on a fast bike” e se l’è costruita con le proprie mani. Poi ha cominciato ad andarsi in giro, e la gente lo fermava per chiedergli dove l’avesse comprata.

Comprata? Detto fatto, Paul ha messo in piedi la sua fabbrica di biciclette. Fabbrica per modo di dire: producono solo su ordinazione e su misura, quando ordini ti chiamano per sapere che tipo sei, quanto vai in bici, dove ci vai, quanto sei alto, come pedali e un sacco di altre informazioni utili per costruire una bici unica, irripetibile, perfetta per il suo proprietario.

Le soluzioni sono quelle all’insegna del less is more, con la scelta di materiali leggerissimi (acciaio inossidabile, titanio) e la promessa che la bici che ci portiamo a casa sarà con noi per tutta la vita. Perché ci sono oggetti che non passano (e non vogliono passare) di moda.

Il prezzo? Non per tutte le tasche, visto che si parte da 2600 dollari, a salire. Ma sono o non sono belle?

Per informazioni: budnitzbicycles.com

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA