La prossima e-bike Decathlon per sostituire l’auto: BTwin Concept 01

Batteria modulare, trasmissione a cinghia, sicurezza via smartphone e altre novità per favorire il commuting casa lavoro sulle distanze brevi

ebike-decathlon

La prossima e-bike Decathlon sarà completamente diversa da quelle della linea del brand francese: è stata da poco presentata la BTwin Concept 01, un prototipo che traccia il futuro delle bici elettriche Decathlon.
Si tratta di una bici di tipo urban, che a qualcuno può ricordare un vecchio motorino Ciao Piaggio. È stata pensata per chi fa commuting e percorre spostamenti brevi da casa all’ufficio, in un raggio di circa 5 km. In questo senso vuole essere il sostituto dell’auto.

La prossima e-bike Decathlon sarà completamente diversa: ecco BTwin Concept 01

La bici elettrica del futuro di Decathlon ha un design che mette insieme passato e futuro, ma sono alcuni dettagli a fare la differenza e a poter attirare l’interesse degli utenti in cerca di nuovi mezzi di spostamento urbani.
Tutto è pensato per chiedere il minimo sforzo al ciclista, per rendergli il tragitto più facile e gradevole. C’è ad esempio la chiave wireless per la sicurezza e il controllo della bici, ma la si può gestire anche da smartphone. La 01 infatti si può sbloccare e attivare avvicinandosi, come succede con le auto di ultima generazione. All’attivazione compare il messaggio di saluto sul display, che è integrato nel manubrio.

Leggi anche:

La tenda Decathlon Quechua per trasformare l’auto in un camper

Haibike ADVENTR FS 8: l’e-bike da trekking per ogni tipo di avventura

Tenways, le e-bike olandesi pratiche e accessibili

Decathlon BTwin Concept 01, caratteristiche

La bici Decathlon della linea BTwin ha altre caratteristiche riprese dal mondo auto: in caso di scarsa luminosità si attiva anche il faro LED frontale. Ci sono anche il cambio automatico (che regola potenza e velocità in base all’andatura), le frecce direzionali.
Il motore elettrico sta nel mozzo della ruota posteriore.ebike-decathlon-batteriaLa batteria è estraibile, con moduli a vista, componibili: si possono inserire da uno a tre moduli, per ottenere autonomie diverse in base alle esigenze, e alleggerire la bici: 30, 60 o 90 km.
I freni anteriori e posteriori si attivano con una sola leva, con distribuzione ripartita, come succede negli scooter.
La trasmissione è con cinghia in carbonio, con carter protettivo antisporcizia, che permette di ridurre la manutenzione.
Prezzo e uscita della Decathlon BTwin Concept 01 non sono ancora noti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...