SC1 Biposto, la macchina a pedali per adulti rimasti bambini

Ce l’abbiamo avuta tutti una macchinina a pedali, e i primi metri con quel volante in mano probabilmente sono stati tra i momenti più felici della nostra infanzia. Be’, se vogliamo riassaporare quella gioia, oggi un modo c’è: SC1 Biposto è un vero ibrido tra auto e bici, spinta da pedali ma con l’assistenza di un motore elettrico, silenzioso, ecologico e sportivo. Il design è uscito dalla matita di Christian Grande, già autore delle biciclette di Italia Veloce, e si rifà apertamente alle auto sportive degli anni Venti e Trenta, con la scocca lunga e affusolata, preponderante anteriormente ed evidenziata dal lungo cofano, le ruote a raggi e il parabrezza sagomato. E poi ci sono i dettagli contemporanei, come i gruppi ottici e la soluzione della pedalata ibrida assistita con il motore elettrico. SC1 Biposto esce dalla Scuderia Campari di Parma, ed è personalizzabile scegliendo le diverse finiture di carrozzeria, i colori e i rivestimenti interni, le livree, i cerchi e gli pneumatici, i volanti e le dotazioni più tecniche come sistema frenante e alleggerimenti.

Pubblicità

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità