Il Tor des Géants 2021 si farà: tutte le novità del TORX di quest’anno

Il Tor des Géants 2021 si farà: tutte le novità del TORX di quest'anno

Il Tor des Géants 2021 si farà, e già questa, in tempi di pandemia, è  una notizia: l’edizione 2021 è confermata nelle date e nei percorsi e si chiamerà TORX, come ribattezzata in occasione del decennale che si doveva correre lo scorso anno e poi è stato annullato per via dell’emergenza Coronavirus. Il TORX si svolgerà dall’10 al 19 settembre 2021, come da programma: insieme a TOR330 – Tor des Géants ci saranno TOR450 – Tor des Glaciers, TOR130 – Tot Dret, e TOR30 – Passage au Malatrà: “Il TORX si farà. Al momento tutte le quattro gare sono confermate nel loro format classico, stessi percorsi, stesso tipo di gara” ha dichiarato Alessandra Nicoletti, Presidente di VDA Trailers. Un ottimismo della ragione che poi però dovrà tener conto dell’evoluzione della situazione pandemica: “Ovviamente vista la situazione attuale, sempre in evoluzione, nelle prossime settimane, insieme a una task force di specialisti, andremo a stabilire tutte le procedure necessarie in base ai decreti e alle normative per fare in modo che il TORX® si possa svolgere in totale sicurezza dal punto di vista sanitario e organizzativo. Ogni comunicazione e modifica verrà resa nota agli iscritti. La nostra certezza è che le gare a settembre si faranno, in che modalità è ancora, per alcuni aspetti, da valutare e definire“. Ma appunto, le 4 gare sono confermate e le iscrizioni apriranno il 1° febbraio 2021 alle ore 12:00 (e rimarranno aperte fino al 14 febbraio 2021 alle ore 18:00) con diritto di prelazione a quanti erano già iscritti all’edizione 2020 (un diritto che, stante l’incertezza, dura per 3 anni, fino all’edizione 2023).
Confermato ciò che è l’essenza del TORX, per questa edizione del Tor des Géants 2021 non mancano le novità: “Un anno senza TORX è stata un’occasione di riorganizzazione, ma è stato anche difficile perché per noi il TOR è passione. Adesso c’è ancora più voglia di ripartire e ricominciare con nuove idee e tanto entusiasmo. Si è inoltre rinnovato il parco sponsor per l’edizione 2021: abbiamo prese delle decisioni importanti scegliendo nuove collaborazioni e confermando alcuni dei partner storici. Abbiamo selezionato aziende che fossero a noi vicine per filosofia, obiettivi, progetti e valori come la sostenibilità ambientale, la centralità dell’uomo e il Made in Italy”. Durante l’anno, compatibilmente con la situazione pandemica, non mancheranno gli appuntamenti del TOR in Tour organizzati insieme agli sponsor. Ciascun brand avrà infatti modo di far conoscere al meglio la propria identità attraverso eventi digitali e in presenza e di raccontare il legame instaurato con TORX attraverso le storie, i racconti e le emozioni di questo evento unico, rivolgendosi ad un pubblico sempre più ampio e vario.

Pubblicità

La partnership con tutti gli sponsor di TORX è frutto di una forte condivisione di valori: sostenibilità, etica sportiva, professionalità, centralità dell’uomo, Made in Italy, comune visione del mondo outdoor e dell’indissolubile legame tra uomo e natura. TORX è un evento unico riconosciuto a livello mondiale. È una vera e propria esperienza di vita, totalizzante per il corpo e per la mente. La preparazione fisica è un elemento basilare per affrontare il TORX, ma sono soprattutto il cuore e la testa a dettare il ritmo e fare la differenza durante il percorso: partecipare al TORX® significa sfidare se stessi e ridefinire i propri limiti fisici e mentali. Sempre Alessandra Nicoletti, presidente di VDA Trailers, afferma: “Il TORX ha la capacità di insegnare qualcosa anche quando non si corre, anche quando non si può organizzare. La sua presenza si è fatta sentire ancora di più in questo ultimo anno, il TORX è un’emozione che non si spegne mai. È stato un anno senza gare, ma lo spirito del TORX non è venuto meno e sempre di più è cresciuta la consapevolezza di quanto il TORX sia molto di più dei suoi chilometri. È passione per la montagna, è impegno per l’ambiente, è un intreccio di storie e racconti. Per questo motivo abbiamo confermato solide amicizie e stretto nuove collaborazioni con brand, ma soprattutto con aziende, fatte di persone, spinte dagli stessi valori, dalla stessa etica e dagli stessi sogni, con le quali intraprendere un cammino lungo tutto un anno, con la speranza che questo sia solo l’inizio di una grande avventura.

A questo proposito, oltre agli Sponsor già confermati, a partire dal partner storico Ferrino. e al Main Sponsor Karpos, entrano nella squadra di TORX Garmin Italia, Rewoolution, SCARPA, Mizu e FLOKY. Karpos, brand specializzato nell’abbigliamento sportivo per le attività outdoor, diventa Main Sponsor a partire da quest’anno: l’azienda italiana, che fonda la propria filosofia nel rispetto della natura e delle persone che la vivono, ha siglato un accordo di tre anni con TORX, instaurando una collaborazione virtuosa che esalta, inoltre, il valore del Made in Italy e un condiviso spirito di avventura. Garmin è il partner tecnologico di questa nuova edizione: azienda leader nella produzione e sviluppo di dispositivi dedicati al monitoraggio, tracciamento e analisi dell’attività sportiva e alla navigazione in qualsiasi ambiente. Rewoolution, brand di activewear del Gruppo Reda, si distingue invece per i suoi capi in 100% lana merino sostenibile e tracciata, oltre che per la sua filosofia basata sul concetto di Naturally Beautiful, che esprime il desiderio dell’uomo moderno di fondersi in modo autentico con la natura, e il principio di un business sostenibile, strettamente connesso con il pensiero di TORX.

SCARPA è tra le aziende italiane sponsor per l’edizione 2021 ed è riconosciuto come leader mondiale da oltre ottant’anni nella produzione di calzature da montagna e per le attività outdoor. Il brand accompagna gli atleti e gli appassionati del mondo sportivo in ogni avventura all’aria aperta e nelle grandi imprese al cospetto delle montagne di tutto il mondo. La sostenibilità e il rispetto della natura sono principi alla base del pensiero di SCARPA e si sposano perfettamente con quelli di TORX. Mizu, brand che prende il nome dalla parola giapponese che significa “acqua”, completa la lista dei nuovi sponsor e occupa un posto importante tra i nomi di chi ha preso a cuore i valori di sostenibilità e tutela ambientale. Mizu, con la propria visione aziendale, si propone infatti di contribuire a ridurre la produzione di prodotti monouso, fornendo un’alternativa di alta qualità e dallo stile inconfondibile: come la borraccia che è stata realizzata e personalizzata per TORX®, già disponibile alla vendita.

Un’altra eccellenza del Made in Italy ad aver stretto una partnership con TORX è FLOKY. La giovane startup rappresenta un unicum nel mercato sportivo per la produzione di calze: innovazione scientifica, esperienza, ricerca e sviluppo all’avanguardia hanno permesso di realizzare un prodotto che sfrutta i principi della Biomeccanica applicata e che migliora la prestazione atletica. Le calze di FLOKY, inoltre, sono realizzate utilizzando materiali ecosostenibili derivati dal riciclo delle plastiche.

Da undici anni al fianco del Tor des Géants Ferrino, azienda torinese leader nel settore dell’outdoor da 150 anni, sostiene con la propria esperienza e la qualità delle dotazioni tecniche aziendali le fatiche degli atleti impegnati lungo sentieri, creste e passi montani. Ferrino fornirà all’organizzazione di tutte e quattro le gare materiale tecnico idoneo a offrire il massimo supporto possibile agli sportivi. Brandine da campo per il riposo nelle basi vita e tende d’alta quota per accoglierli lungo il percorso. In supporto ai volontari del TORX nello svolgimento del loro fondamentale lavoro verranno allestiti, per i passaggi più impegnativi e inospitali del percorso, bivacchi Ferrino con tende e sacchi a pelo. Inoltre, se si renderà necessario alla luce di eventuali normative per la prevenzione del Covid-19, Ferrino offrirà supporto alla manifestazione affiancando gli organizzatori, nell’ambito delle proprie competenze, affinché la gara possa svolgersi nel rispetto di tali norme e in sicurezza.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...