Orobie Film Festival 2018, l’omaggio alla montagna si apre con Reinhold Messner

off_2018_0

Dal 23 al 27 gennaio si svolge a Seriate (Bg) la 12.ma edizione dell’Orobie Film Festival,  manifestazione Internazionale del documentario e dei film dedicati alla montagna, ma anche un concorso fotografico a tema. Un omaggio agli ambienti montani lombardi, ma anche a quelli dell’intero pianeta. L’edizione 2018 si aprirà con “Still Alive”, film ambientato in Kenia e firmato da Reinhold Messner. La serata finale sarà invece dedicata, oltre che alle premiazioni, ad uno dei nomi più leggendari dell’alpinismo mondiale: Walter Bonatti.

>>Leggi anche: Orobie, i sentieri mappati con Google Street View Trekker

still_aliveUna nuova location per OFF

L’edizione di quest’anno presenta una prima novità che è quella della nuova sede. L’Orobia Film Festival si sposta infatti a Seriate al cinema Gavazzeni, sala più capiente per accogliere al meglio il pubblico sempre numeroso del Festival.  La 12° edizione prevede un programma ben nutrito:  16 film e 15 fotografie  in concorso, 2 film fuori concorso, 6 momenti collaterali tra cui, nella serata finale di OFF, la seconda edizione del Bonatti day, dedicata al grande alpinista Walter Bonatti.

Still Alive, avvincente salvataggio in quota

L’opera di Messner, “Still Alive – Dramma sul monte Kenya”, che aprirà la cinque giorni cinematografica racconta la storia di Gert e Oswald sono compagni di studi all’Università di Innsbruck e decidono di partire per il Kenya in compagnia di Ruth, futura moglie di Oswald. Mentre Ruth si trova a Mombasa, i due amici si dedicano alla scalata del Monte Kenya. Al momento di tornare indietro vengono sorpresi da una perturbazione e Gert precipita in un crepaccio rimanendo gravemente ferito. Ha così inizio una delle storie più avvincenti di salvataggio in alta quota, un’impresa durata nove giorni che Oswald ha trascorso interamente al fianco dell’amico.

>>Leggi anche: 10 curiosità sulla vita di Reinhold Messner

Il trailer di “Still Alive- Dramma sul monte Kenya”

Bonatti Day

Anche quest’anno l’Orobie Film Festival dedica una serata a uno dei nomi più leggendari dell’alpinismo mondiale e lo fa con la proiezione di un film e una performance artistica. Il programma della serata del 27 gennaio prevede l’esibizione “Vette di latte” del Soprano Silvia Lorenzi con il Pianista Giovanni Colombo e la proiezione del film fuori concorso “1954 Bonatti e l’enigma del K2” di Claudio Giusti, Produzione Rai e Mario Rossini per Red Film con Walter Bonatti, Reinhold Messner, Rossana Podestà, Umberto Marini, Erich Abram, Markus Kollmann, Philipp Prinster, Simon Messner, Pier Paolo Role Pomano, Francesco Civra Dano. La pellicola è un racconto-analisi del “caso” K2 partendo dalla storia alpinistica di Walter Bonatti. Reinhold Messner ripercorre le vicende che hanno accompagnato la conquista del K2 nel 1954 a proposito delle menzogne raccontate contro Walter Bonatti.Contiene documenti d’epoca e interviste moderne anche a Erich Abram compagno di (dis)avventura di Walter Bonatti.

>>Leggi anche: 20 frasi di Walter Bonatti su natura e avventura

walter_bonatti

OFF 2018, un programma ricco

Martedì 23 gennaio ore 20.30
Serata inaugurale
Proiezione film fuori concorso “Still Alive” di Reinhold Messner  (88’)

Mercoledì 24 gennaio ore 20.30
Proiezione film in concorso

  • Terra (5’)
  • Hansjörg Auer – No turning back (29’)
  • 50 anni di montagna (20’)
  • #storiadiunagoccia (29’)
  • K2 Une journée particulière (52’)

Giovedì 25 gennaio ore 20.30
Proiezione film in concorso

  • Tupendeo (26’)
  • Spirit of mountain (10’)
  • Limite (15’)
  • Al silencio (15’)
  • Oltre il confine – storia di Ettore Castiglioni (65’)

Venerdì 26 gennaio ore 20.30
Proiezione film in concorso

  • Aequilibrium (5’)
  • Mont Aiguille mon amour (26’)
  • Gavarot (13’)
  • L’isola a pedali (30’)
  • Techa (24’)
  • A passo d’oro – Franco Nones: la leggenda di un fondista (45’)

Sabato 27 gennaio ore 20.30
Serata finale
Cerimonia di premiazione Concorso fotografico e Concorso cinematografico

Bonatti day
Il Soprano Silvia Lorenzi ed il Pianista Giovanni Colombo in “Vette di latte” – performance artistica
Proiezione film fuori concorso “1954 Bonatti e l’enigma del K2” di Claudio Giusti.

 

[photo credits: montagnaitalia.com, cittadellaspezia.com, youtube.com]

©RIPRODUZIONE RISERVATA