Liv Langma Disc 2022: ancora più leggere, veloci e reattive

Liv Langma Disc 2022: ancora più leggere, veloci e reattive

Liv Langma Disc 2022, la seconda generazione di questa bici da strada del marchio dedicato ad avvicinare sempre più donne alla bicicletta, è ancora più leggera, veloce e reattiva. Una gamma progettata per offrire prestazioni impareggiabili alle atlete di ogni livello, non solo alle professioniste dell’UCI World Tour.
In Liv ci impegniamo nel realizzare le biciclette tecnologicamente più avanzate sul mercato, e la nuova gamma Langma Disc non fa eccezione“, ha affermato Phoebe Liu, Chief Branding Officer di Giant Group, del quale fanno parte i marchi Liv, Giant, Momentum e CADEX. “La nuova Langma è nata sfruttando il successo della gamma originale: è una bici completa e dalle performance eccellenti in salita, perfetta per tutte coloro che vogliono migliorare sempre di più.”

Pubblicità

I modelli della collezione – il cui nome deriva da “Chomolungma”, la parola in lingua tibetana con cui viene chiamato il Monte Everest – sono stati progettati per fornire risultati eccezionali in ogni situazione, soprattutto in salita. La gamma Langma Disc incorpora le più recenti evoluzioni in quanto ad aerodinamica dei tubi e touchpoints personalizzati, elementi che garantiscono un fit perfetto per tutti, oltre a risultati ottimali già dalle prime pedalate. La nuova Liv Langma Disc è stata sviluppata grazie al lavoro dei team di ingegnere, designer e atlete professioniste Liv, con la collaborazione di esperte nel settore dell’aerodinamica. Il risultato finale è la bicicletta più scattante e veloce tra i modelli da strada Liv.

La prima generazione della Langma è una bici che ha conseguito ottimi risultati nel corso degli anni. Questa volta abbiamo alzato ancora di più l’asticella, grazie alla nuova tecnologia del telaio in carbonio” ha affermato Sophia Shih, responsabile del team di ingegnere per il settore on-road. “L’anno scorso il nostro Liv Racing WorldTeam ha testato vari prototipi delle nuove bici, e i feedback delle atlete sono stati utilissimi per giungere al design finale. Abbiamo migliorato la geometria complessiva – permettendo di equipaggiare ruote dalla maggiore dimensione -, ottimizzato il rapporto tra peso e rigidità del telaio e aumentato ulteriormente il vantaggio aerodinamico che questo può dare.”

Dal momento in cui fu presentata 4 anni fa, le atlete che in gara hanno utilizzato la Langma hanno raccolto risultati di altissimo livello, con ben 47 vittorie e 6 campionati nazionali.  “La Langma Advanced SL è una bici straordinaria sia in velocità che in efficienza” ha affermato Lotte Kopecky, ciclista del Liv Racing WorldTeam che ha guidato la nuova Langma verso la vittoria nella gara de Le Samyn Des Dames. “Ha una potenza e una reattività incredibili, il che mi ispira fiducia quando gareggio”.

Degli 11 modelli della gamma Langma presentati, in Italia saranno disponibili 4 versioni: i modelli Langma Advanced Pro Disc, Advanced 1 Disc e Advanced 2 Disc, nelle taglie da XXS a L. Rispetto all’anno passato, l’azienda ha quindi aumentato la proposta di nuovi prodotti, un’iniziativa che si estenderà anche ad altre novità 2022 e che conferma il suo interesse a voler avvicinare sempre più le donne al mondo della bicicletta, offrendo mezzi accessibili e adatti a qualunque esigenza.

Le bici della gamma sono state progettate perché avessero le seguenti caratteristiche chiave:

Incredibile efficienza e leggerezza
Il cuore pulsante della nuova Langma è il telaio in composito Advanced SL-Grade, che è stato realizzato con elementi in carbonio più lunghi e omogenei, per ottenere una bici rigida ma al tempo stesso leggera – il peso è di 60 grammi inferiore alla prima generazione di Langma Advanced SL. Un dettaglio che garantisce alle cicliste una guida reattiva e dalle accelerazioni immediate, con un mezzo scorrevole sui tratti tecnici e ideale per affrontare in scioltezza le salite più impervie.

Liv Langma Disc 2022: ancora più leggere, veloci e reattive

Controllo di precisione
Tra le altre cose, il team Liv ha riprogettato la forcella originale della Langma e ne ha aumentato la rigidità laterale del 50%, per un controllo e una manovrabilità ancora più precisi. La serie sterzo di dimensioni maggiorate e il nuovo manubrio Liv Contact SLR permettono di godere di una bici più stabile senza sacrificare l’aerodinamica complessiva: un altro tassello fondamentale sono i freni a disco integrati con attacchi flat-mount, per una frenata efficiente in ogni condizione. Infine, la bici permette di montare copertoni fino ai 32mm di spessore per un’aderenza maggiore in curva e sui ciottoli.

Liv Langma Disc 2022: ancora più leggere, veloci e reattive

Vantaggio aerodinamico
La costruzione dei tubi in un profilo ellittico accorciato, che li rende resistenti ad un più ampio spettro di angoli di incidenza del vento, permette di guadagnare secondi preziosi quando si pedala in pianura, sulle discese o in condizioni di vento contrario. Il lavoro svolto dal team ingegneristico di Liv, con test approfonditi e le successive fasi di rifinitura, hanno contribuito alla realizzazione di una bici che garantisce un controllo perfetto anche col vento laterale, per non perdere energia e sprigionare ancora più potenza negli sprint.

Liv Langma Disc 2022: ancora più leggere, veloci e reattive

Le linee 2022 Langma Advanced Pro Disc e Langma Advanced Disc sono state progettate sfruttando la tecnologia Advanced-Grade Composite per il telaio, la costruzione ellittica accorciata per i tubi e una forcella simmetrica, dall’aerodinamica rivisitata e resa ancora migliore. Tutti le bici permettono di montare ruote fino ai 32mm di spessore, e sono equipaggiate con i nuovi manubri e selle Liv, reggisella Variant e sistemi di ruote WheelSystem (solo su alcuni modelli), un insieme di caratteristiche pensate per raggiungere prestazioni definitive in ogni uscita in bici.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Nessun Tag per questo post