Brasile outdoor: 10 avventure nella terra dei Mondiali

Arrampicata su roccia a Rio
Meta prediletta dei fan dell’arrampicata, Rio de Janeiro si distingue per le rupi granitiche che sovrastano la baia e i grattacieli affacciati sulla costa. I percorsi migliori si trovano nel quartiere meridionale di Urca, in particolare sul Pão de Acucar: offre pareti perfette da scalare, e una volta in cima il panorama sulla metropoli è davvero mozzafiato.

Credits: Fernando Silveira

Il Brasile è sotto i riflettori: si giocano i Mondiali di calcio, lo sanno anche i sassi, e tifosi da tutto il mondo hanno fatto le valigie per assistere alle partite allo stadio di Manaus o all’arena di Pernambuco. Ma già che si è sorvolato l’oceano, perché non fermarsi qualche giorno in più o approfittare del tempo fra un match e l’altro per visitare questo autentico continente nel continente?

Pubblicità

Il Brasile è un paradiso di rara bellezza per chi ama vivere esperienze outdoor: dagli itinerari attraverso la natura lussureggiante dell’immensa Amazzonia, a un volo in deltaplano sopra Rio, ce n’è per tutti i gusti. Ecco allora dieci indimenticabili attività all’aria aperta per scoprire il Paese dei Mondiali senza per forza stare in tribuna.

E a proposito di Mondiali:

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità