Arabba d’autunno, il foliage lungo il Sentiero di Retiz

Idee per un weekend ad Arabba d'autunno, ad ammirare il foliage lungo il Sentiero di Retiz, tra Passo Pordoi e Campolongo, nel magico scenario delle Dolomiti

Arabba d'autunno

Andare ad Arabba d’autunno, ad ammirare il foliage lungo il Sentiero di Retiz, tra Passo Pordoi e Campolongo, significa vivere la magia della natura in trasformazione in un caratteristico villaggio di montagna. A 1602 metri di quota, proprio ai piedi del Gruppo del Sella, Arabba d’autunno regala emozioni intense e tipiche di quella “stagione di mezzo” più intima e pacata. Un momento magico in un posto magico: ad Arabba, il sogno è sempre aperto.

Pubblicità

Arabba d’autunno, la tavolozza della natura che cambia colore

Ad Arabba d’autunno il clima ancora mite regala un avvicendarsi di colori intensissimi, con le foglie che passano dal giallo al rosso sullo sfondo di un cielo spesso terso e azzurrissimo. Uno spettacolo ulteriore, nello spettacolo della maestosità delle Dolomiti Unesco, patrimonio mondiale, che il sole basso di questa stagione spesso incendia di rosa.

Arabba d'autunno

Regalarsi un weekend, magari lungo, ad Arabba in questo periodo, significa vivere in prima persona questo scenario unico al mondo. Esempio calzante di questa unicità è senza dubbio il Sentiero di Retiz, “Teriol de Retic” in dialetto locale, che permette di raggiungere e ammirare la cascata di Retiz incastonata nella roccia. Il percorso attraversa varie frazioni del territorio ladino e, partendo da Pieve di Livinallongo, riserva subito un primo scorcio aperto sulla vallata. Passando per Brenta prima e Còl (Colsottochiesa) poi, si apre lo scenario sul Monte Civetta, una chicca paesaggistica che rivela la sua bellezza soprattutto all’ora del tramonto. Da qui si prosegue verso la magnifica cascata di Retiz che, riflettendo i raggi del sole, ha il potere di illuminare il paesaggio circostante. Proseguendo si arriva al paese di Foppa per poi tornare verso Pieve, affrontando un ultimo tratto in salita con vista sul Sella.

LEGGI ANCHE: Passeggiate ed escursioni ad Arabba, nel cuore delle Dolomiti

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Nessun Tag per questo post