Debutta Disney+ con Free Solo di Alex Honnold

disney+-free-solo-alex-honnold

Da martedì 24 marzo 2020 sarà disponibile in Italia Disney+, il servizio di contenuti video in streaming della compagnia americana. L’abbonamento per vedere film e serie di Walt Disney Company costa 6,99 euro al mese e 69,99 euro per tutto l’anno (59,99 se ci si registra entro il 23 marzo). Si potranno vedere già da subito oltre 500 film e 350 serie, un bel player che va ad aggiungersi all’offerta di Netflix, Now Tv, Amazon Prime Video, Raiplay, Tim Vision e gli altri. Un film su tutti, Free Solo sull’impresa di Alex Honnold, premio Oscar 2019 come Miglior Documentario.
>> LEGGI ANCHE: 11 film sulla montagna da vedere su Netflix, Amazon e Raiplay 

 

Cosa si può vedere su Disney+

La library di Disney+ è molto vasta: si può navigare e scegliere fra contenuti di Pixar, Marvel, National Geographic, Lucasfilm (in primis la saga di ‘Star Wars’) e i prodotti di Walt Disney Pictures e Animation.
Gli appassionati di film e documentari su natura e avventura sono serviti: i documentari e serie di National Geographic significano un film come Free Solo, ma anche serie come One Strange Rock con Will Smith e Into the Okavango (in italiano è Okavango: l’Ultimo Paradiso), che racconta il lavoro di una squadra di esploratori per salvare il delta dell’Okavango, in Botswana. E Jane, il ritratto su Jane Goodall e il suo lavoro sugli scimpanzè.
>> LEGGI ANCHE: Intervista esclusiva ad Alex Honnold: io, El Capitan, il free solo, il rischio e la paura

 

Free Solo su Disney+

Il film documentario diretto da Jimmy Chin si trova nella sezione di Disney+ dedicata ai documentari e alle serie National Geographic (che ha prodotto il lavoro). Free Solo – Sfida estrema ha conquistato il premio Oscar come migliore documentario 2019, racconta l’impresa di Alex Honnold che è salito in cima alla parete liscia El Capitan, nella Yosemite Valley. Oltre all’avventura mozzafiato e densa di pericoli a ogni pitch, Free Solo ci fa entrare nella mente di Honnold, nella sua capacità di concentrazione, nella sua forza sovrumana che parte dal cervello. Un film da vedere assolutamente, anche per chi non è appassionato di climbing.

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA