I 9 posti migliori per sciare con i bambini

Torgnon, destinazione classica

Non c'è famiglia milanese con figli che non sia stata almeno una volta a Torgnon. perché la valle d'Aosta è più vicina delle Dolomiti, perché costa meno, perché comunque Cervinia è a un passo, perché è un posto tranquillo, perché il paese è sempre al sole, perché c'è una pista di pattinaggio (la Champs de la cure) , il noleggio e tanti sentieri per andare a camminare con le ciaspole, perché ci sono piste facili per i bambini  e perché c'è il Winter Park, un'area giochi all'arrivo dell'ovovia con scivoli gonfiabili, tyrolienne, altalene e discese per gommoni e bob.

[slideshow post_id=”33763″]

Quale stazione invernale scegliere quando si vuole andare a sciare in famiglia con i figli? I criteri per arrivare alla soluzione migliore comprendono la presenza di piste belle, panoramiche e facili, di servizi per i bambini e per i genitori e di alberghi adatti a sopportare la figliolanza scatenata – il tutto possibilmente senza dover fare un mutuo.

>> Leggi ancheA che età insegnare ai bambini a sciare?

 

Ecco i nove posti (non solo in Italia) che possiamo legittimamente considerare i migliori per andare a sciare con i bambini.

>> Leggi anche20 attività invernali da fare all’aperto con i bambini

©RIPRODUZIONE RISERVATA