Bici elettrica economica: qual è il prezzo giusto e come sceglierla

argento-elephant-ebike

Ha senso, oggi, comprare una bici elettrica economica? Può un prodotto complesso e ricco di tecnologia costare davvero poco mantenendo un minimo di qualità?

Bella questione, in effetti. Le bici elettriche costano, non c’è dubbio. la soglia di ingresso nel mondo delle ebike è alta e il mercato, soprattutto in Italia, è ancora agli albori, dunque i prodotti hanno costi alti. Ma nei cataloghi si stanno affacciando bici elettriche che sano coniugare prezzi abbordabili e discreta affidabilità.

Cercando bene si possono scoprire cose interessanti, come ad esempio alcuni modelli al di sotto dei 10000 euro, o altri proposti con sconti importanti, che arrivano a costare la metà rispetto al prezzo di listino.

Cerchiamo di capire quanto è conveniente comprare una bici elettrica economica, qual è il prezzo giusto, a cosa dobbiamo stare attenti prima di acquistarla.

Perché comprare una bici elettrica economica

Se cerchi una bici elettrica economica, devi tenere presente quali sono i limiti di questo tipo di mezzi.  Fondamentalmente dipende tutto dall’utilizzo che ne devi fare.

Le ebike di questo tipo sono costruite con materiali di media qualità e montano batterie dalle prestazioni non eccellenti. Per questo non sono biciclette adatte a grandi percorrenze e in genere hanno il difetto di essere pesanti (proprio per la qualità dei materiali).

 

oh-bike-bici-elettrica-pedalata-assitita-intelligente

 

Una bicicletta elettrica economica può essere adatta principalmente a chi gira in città: alcune fra le meno costose sono anche ebike pieghevoli, come spieghiamo in questo approfondimento. Se però i percorsi prevedono salite e tratti impegnativi, meglio pensarci due volte prima di procedere all’acquisto. E comunque chiedi al rivenditore di provarla sempre per capire se fa davvero per te.

Se hai intenzione di acquistare una mountain bike elettrica anche di media qualità, lascia stare quelle al di sotto dei 1500 euro, rischi di ritrovarti in mano una bici piena di problemi sia meccanici che elettrici. Leggi qui i consigli per comprare una MTB elettrica.

 

>> LEGGI ANCHE: Come funziona e come si guida la bicicletta elettrica

 

La bici elettrica economica del supermercato

Altra tentazione da evitare, nonostante i prezzi allettanti, è l’acquisto di una bici elettrica economica di quelle che trovi nei supermercati. In genere si tratta di mezzi costruiti ancora più in economia, molto pesanti, con batterie raffazzonate che tendenzialmente hanno vita molto breve, da qualche settimana a pochi mesi.

Inoltre sono ebike prodotte da aziende spesso misteriose, che non forniscono garanzia e che non hanno punti di assistenza sul territorio.

Insomma, se la spesa iniziale può sembrare bassa, si finisce per buttare letteralmente via i soldi.  Piuttosto pensa a una bici elettrica usata ma qualità: se stai attento ad alcune cose e segui i passaggi giusti, puoi spuntare qualche buon affare in un mercato italiano i crescita. Ne parliamo in questa guida.

 

bikeup-milano-bici-elettrica

>> LEGGI ANCHE: Come sono fatte le scarpe per la MTB

Che prezzo può avere una bici elettrica economica

 

La cifra di riferimento per una bicicletta elettrica economica è quella dei 1000 euro. In un range di prezzo da 900 a 1200 euro si possono trovare ebike di qualità decente, modelli di fascia bassa di case che costruiscono anche bici più qualitative e costose.

Scordiamoci le caratteristiche delle bici dai 2000 euro in su. In genere le bici a pedalata assistita di questa fascia hanno:

  • telaio in acciaio (quindi più pesante)
  • batterie dalla capacità limitata (quindi bassa autonomia)
  • motore semplice a spazzole
  • comparto digitale essenziale

Come dicevamo sopra, possono andare bene per percorrenze brevi (10-20 km), strade piane, poche esigenze di trasporto a mano. Alcune bici elettriche pieghevoli, esteticamente anche pregevoli come, soddisfano queste caratteristiche di prezzo: leggi qui.

 

>> LEGGI ANCHE: Vacanza in bici con i bambini: i consigli per partire

 

Quanto è importante l’assistenza per una bici elettrica economica

Se acquisti una bici elettrica economica, diventa fondamentale l’assistenza post-vendita. Controlla sempre la garanzia, e che il rivenditore e il produttore abbiano disponibilità di pezzi di ricambio, con possibilità di sostituzione gratuita in caso di rottura delle parti meccaniche.

L’elemento chiave di una ebike è la batteria. La garanzia deve coprire tutti i rischi di deterioramento e rottura, estendendosi il più possibile: alcune case danno una garanzia completa di 2 o 3 anni, con sostituzione del pacco batterie in caso di decadimento significativo delle prestazioni . Anche perché acquistare una batteria nuova può costarti da 300 euro (quele più economiche) a 700 (ad esempio una Bosch Power Pack da 500 W e 36V che su Amazon costa 659,95 euro.)

Ci sono aziende che propongono garanzia “condivisa”: se per difetti che emergono entro i primi 6 mesi è la casa a provvedere, per i guasti successivi  il cliente dovrà contribuire alla spesa per una nuova batteria.

 

e-bike Riese & Müller Delite Mountain

 

 

>> LEGGI ANCHE: Bici elettriche usate, a cosa devi stare attento quando compri

 

Cosa considerare prima di acquistare una bici elettrica economica

Prima di passare all’acquisto quindi, dato che non si andranno a sborsare noccioline ma euro veri, puoi leggere qui i nostri consigli per capire come scegliere la bici giusta fra quelle elettriche. Alcune caratteristiche sono specifiche delle e-bike, altre sono indipendenti dal tipo di propulsione, devono essere valutate comunque.

Prima di tutto è importante sapere come si guida una bici elettrica per conoscere pregi e difetti del mezzo e seguire i nostri 6 consigli per comprare una MTB elettrica

Se devi scegliere fra MTB e bici da strada è bene leggere questo articolo. Per capire invece che misura deve avere la bici giusta leggi qui.  Per le ruote e le loro prestazioni invece puoi consultare qui un approfondimento dedicato.
Fresi a disco o a pattini? Qui scopri tutto quel che c’è da sapere.

Lo stesso vale per la MTB, che deve avere specifiche precise in base al tuo livello di esperienza: qui puoi leggere 8 consigli per comprare una mountain bike. Scendendo nel dettaglio, è bene conoscere vantaggi e le differenze dell’alluminio rispetto al carbonio. 

Il mondo MTB è ampio e variegato: in un articolo abbiamo spiegato le differenze fra Front e Full, in un altro raccontiamo bene cosa sia la MTB All-Mountain, in un altro ancora ci concentriamo sulla MTB Freeride.

 

>> LEGGI ANCHE:  Casco da MTB: come sceglierlo

 

Bicicletta elettrica economica: le migliori offerte su Amazon

Nella categoria delle biciclette elettriche nelle pagine dedicate a Sport e Tempo Libero di Amazon ci sono anche e-bike economiche di discreta qualità. Alcune con sconti interessanti. Abbiamo cercato le bici migliori nel rapporto fra qualità e prezzo:

 

 

Moma Bikes, la mountain bike elettrica più economica

Chi cerca un mezzo ideale per iniziare facendo offroad in modalità elettrica spendendo davvero poco può optare per questa mountain bike di Moma Bikes. Non è un mezzo da competizione ma è una full suspended con caratteristiche di tutto rispetto e buona qualità costruttiva:

  • Telaio in alluminio 7005
  • Cambio Shimano TX-55 24 vel.
  • Leve cambio Shimano ST-EF51
  • Freni a disco Zoom anteriore e posteriore
  • sospensione posteriore regolabile
  • Cerchi da 26″ alluminio doppia parete professionale Rimxtream

 

moma-bikes.mtb

 

 

Tutto questo si porta a casa con 500 euro, e per chi è principiante e non ha troppe esigenze è già un’ottima occasione. Ma si può fare ancora di meglio: su Amazon la mountain bike di Moma Bikes si trova spesso con il 50% di sconto, a 248,88 euro.

 

Argento Elephant mountain bike elettrica fat in sconto

argento-elephant-ebike

Argento è un brand italiano sempre più apprezzato nel campo delle ebike per la solidità costruttiva e il design accattivante, spesso fuori dagli schemi. Oltre alle pieghevoli elettriche ha anche in catalogo una serie di mountain bike come questa Elephant, che è una fatbike robustissima con queste caratteristiche:

  • Motore 8 FUN da 250 W con 5 livelli di assistenza
  • Batteria Samsung da 36 V 10.4 Ah
  • Ruote fat da 26” x 4″ marca Kenda modello juggernaut
  • Cambio – Shimano modello Acera 7 rapporti
  • Display – LCD dotato di accensione batteria, gestione luci, indicatore di carica, selezione pas (5 livelli) e contachilometri
  • Batteria – 36v 10.4ah, modello integrato nel telaio, estrazione laterale
  • Impianto frenante a disco Tektro con disattivazione automatica del motore

 

La mountain bike elettrica Argento Elephant è fra le offerte di Amazon e spesso si trova attorno al 30% di sconto rispetto al suo prezzo di listino di 1799 euro.

 

 

Argento Performance mountain bike elettrica sotto i 1.000 euro

argento-performance-ebike

La casa bolognese propone in offerta scontatissima anche questa Argento Performance MTB elettrica son attitudine offroad. Tranne che per le ruote (la descrizione su Amazon, che le dà uguali alla Elephant, è errata), è simile alla Elephant anche nel prezzo, pensata per percorrere tratti di fuoristrada, ghiaia e sabbia senza sforzo, ma anche per un uso cittadino. Le sue caratteristiche:

  • Ruote fat KENDA da 27,5” e larghe 3” modello Sportive
  • Sella imbottita ROYAL confortevole anche in contesti urbani e scampagnate meno avventurose
  • Batteria SAMSUNG da 36v 10.4Ah
  • Motore posteriore 8FUN 36v 250w e 5 livelli di assistenza della pedalata
  • Autonomia fino a 80km e velocità massima di 25 km/h
  • Cambio SHIMANO 7 rapporti
  • Impianto frenante TEKTRO per gestire al meglio ed in totale sicurezza l’utilizzo della e-bike
  • Il display LCD per controllare le principali prestazioni della e-bike in modo rapido e sicuro, senza distrarti dal percorso

 

La mountain bike elettrica Argento Performance è fra le più convenienti in circolazione. Su Amazon si può trovare, a seconda del periodo, sotto i mille euro (rispetto al prezzo di listino di 1249 euro).

 

 

 

 

NCM Prague, mountain bike elettrica a 999 euro

 

ncm-prague-ebike

 

La bici elettrica NCM Prague è robusta e maneggevole, con telaio in lega di alluminio leggero ma resistente. Nel complesso una bicicletta elettrica dalla buona dotazione, come ad esempio:

  • Motore posteriore Bafang da 250 W e batteria DeHawk da 468 Wh
  • 6 livelli di pedalata assistita
  • Autonomia fino a 96 km in modalità Eco
  • Forcella Suntour XCT personalizzabile
  • Pneumatici Schwalbe Smart Sam
  • Freni Tektro
  • Cambio Shimano

La mountain bike elettrica NCM Prague è una ebike di medio livello con buona qualità nelle finiture, adatta a chi vuole iniziare senza spendere troppo. Si trova su Amazon a 999 euro

 

 

 

 

Momo Design Bicicletta Elettrica Mountain Bike

momo-design-ebike-k2

La K2 di Momo Design è la proposta del celebre brand di design. Una mountain bike elettrica con attitudine urban. Si tratta di una hardtail con ruote da 27,5 pollici (Amazon riporta 26″ ma è un errore) con queste caratteristiche

  • Motore Xiongda nel mozzo posteriore da 250W
  • Display LCD
  • Batteria LG da 36V 7.8Ah
  • Autonomia massima di 60-70 km.
  • Telaio in alluminio, forcella ammortizzata, freni a disco
  • Cambio Shimano a 18 velocità
  • Peso (batteria inclusa) 20 Kg.

La mountain bike elettrica K2 di Momo Design è un buon compromesso fra stile, qualità costruttiva e prezzo: si trova a meno di mille euro su Amazon.

 

 

 

 

Moma E-Bike 26 – La bici elettrica city dal miglior rapporto qualità prezzo

Il marchio spagnolo propone bici elettriche a prezzi accettabili e si possono spuntare delle belle occasioni. Come per questa E-Bike 26, una bici da donna solida e dinamica, con telaio in alluminio, cerchi da 26 pollici, cambio Shimano a 7 velocità, portapacchi. Il motore è Brushless da 250W, la batteria da 36V con autonomia da 80 km. Qui le specifiche. Pesa 20 kg.

 

moma-ebike-26

 

Nel momento in cui scriviamo, la Moma E-Bike 26 è in vendita, direttamente dal rivenditore Moma Bikes, su Amazon al prezzo di 799,98 euro invece che 1.650 euro, con spedizione gratuita per chi è iscritto al servizio Prime.

 

 

Nilox Doc X1 – La bici elettrica pieghevole di qualità più economica

Una folding bike di tutto rispetto per il commuting casa-lavoro, casa-spiaggia o per il camping e la casa al mare. Ruote da 20 pollici, motore dal 250 W e velocità massima di 25 km/h. Ha batteria agli ioni di litio che messa in ricarica per 3 ore fornisce una autonomia di circa 30 km. Ha portapacchi e pesa 20 kg.

 

Nilox Doc X1

 

Nel momento in cui andiamo online la Nilox Doc X1 è in vendita, direttamente dal rivenditore Nilox, su Amazon al prezzo di 600,17 euro invece che 649 euro, con spedizione gratuita

 

 

Argento Mini Max – La fat bike elettrica pieghevole italiana conveniente

 

argento-minimax-ebike-amazon

 

Un’altra fat bike, con ruote da 20 pollici tassellate, bella massiccia e di costruzione italiana (Argento Bike).
Lo stile dalle finiture racing non è niente male, la qualità è alta, con motore 250 W e batteria Samsung da 36V. Promette una guida molto divertente sui terreni più complicati.

La Mini Max di Argento è in vendita a 1.199 euro con spedizione gratuita su Amazon

 

 

Sul tema della bici elettrica leggi anche:

 

Bici elettrica pieghevole: come sceglierla e quanto costa

 

5 bici elettriche pieghevoli da comprare subito

 

6 consigli per comprare una MTB elettrica

 

Come si guida una MTB a pedalata assistita

 

Bici elettrica: cosa succede se l’assicurazione diventa obbligatoria

©RIPRODUZIONE RISERVATA