La Spagna a piedi e in bici lungo le Vias Verdes

Via Verde Ruta de la Pau Spagna

1800km di piste ciclabili e pedonali, per 101 itinerari in tutta la Spagna, dai Paesi Baschi all’Andalusia, da La Coruna a Barcellona: sono le Vias Verdes, vecchi tracciati ferroviari caduti in disuso e poi riconvertiti al turismo outdoor.

C’è un po’ di tutto, da brevi percorsi di pochi chilometri per andare alla scoperta delle campagne fuori città a veri itinerari di qualche centinaia di chilometri per attraversare intere regioni e spostarsi in modo semplice e sicuro da città a città: le Vias Verdes sono infatti totalmente escluse al traffico a motore, la loro viabilità è indipendente e riservata a bici e pedoni, sono dotate di apposita segnaletica con anche indicazioni turistiche e lungo il percorso si trovano anche bed&breakfast, ostelli e altre strutture per il soggiorno o i pasti.

L’elenco dei percorsi attrezzati e mappati si trova sul sito ufficiale www.viasverdes.com: alcune hanno anche una guida di viaggio di riferimento (sempre in spagnolo, spesso anche in inglese), altre sono ancora in fase di finitura dei lavori (ma molto sono comunque transitabili), per tutte comunque si trovano almeno le indicazioni essenziali come punti di accesso e lunghezza del percorso. E se siete appassionati anche di treni spesso c’è pure una scheda sulla storia della ferrovia che un tempo vi transitava.

Credits: FlickrCC TijsB

©RIPRODUZIONE RISERVATA