I prossimi grattacieli, aerei e auto saranno fatti di bambù rinforzato a microonde?

i-prossimi-grattacieli-saranno-fatti-di-bambu-rinforzato-a-microonde

I prossimi grattacieli saranno forse costruiti con un materiale super resistente creato da un team di scienziati a partire da canne di bambù rinforzate dopo un trattamento a microonde. Non solo grattacieli, ma anche la prossima generazione di auto e aerei potrebbero esser costruiti con questo nuovo materiale, che andrebbe a rimpiazzare acciaio, cemento e mattoni, i materiali da costruzione più comunemente usati, ma non rinnovabili e anzi prodotti generando una notevole quantità di emissioni di gas serra.
Utilizzando il bambù, materiale ad alta rinnovabilità e a rapida crescita, si potrebbe ovviare al problema delle emissioni. Ma non essendo abbastanza resistente, il team di ricercatori ha provato a trattarlo con le microonde, scoprendo che in questo modo il bambù mantiene le sue caratteristiche di leggerezza e flessibilità, ma aumenta incredibilmente in resistenza. Molti edifici residenziali in Asia sono costruiti in bambù, ma un articolo su New Scientist spiega che questo trattamento permetterebbe appunto di impiegarlo in strutture imponenti come aerei e palazzi.

 

> se hai trovato interessante questo articolo, iscriviti alla nostra newsletter compilando il form qui sotto!

 

LEGGI ANCHE

©RIPRODUZIONE RISERVATA