Quanto pesano tutte le formiche del mondo?

“Se mettessimo su una bilancia tutte le formiche presenti sulla Terra, il loro peso sarebbe equivalente se non superiore a quello di tutti gli esseri umani”. L’affermazione è uscita di bocca a Chris Packham, il presentatore di The Wonder Of Animals su BBC4, e ha scatenato non poco brusio tra scienziati e pubblico britannici: è davvero così?

Pubblicità

Per capire se è una verità scintifica o una boutade bisogna fare un po’ di ordine storico: i primi a sostenere questo calcolo sono stati Edward O. Wilson, professore all’Harvard University, e il biologo tedesco Bert Hoelldobler, nel loro libro Journey to the Ants del 1994, scritto basandosi sul calcolo fatto dall’entomologo britannico C.B. Williams secondo il quale il numero degli insetti sulla terra sarebbe di un milione di trilioni. Essendo le formiche l’1% di tutti gli insetti, e pesando mediamente tra 1 e 5 mg, dal loro numero totale di 10mila trilioni deriverebbe la citazione fatta da Packham.

Ma probabilmente bisogna aggiustare i calcoli. Ora, sulla Terra ci sono 7,2 miliardi di persone, il cui peso medio è stimato in 62 kg: prendendo solo gli adulti si arriverebbe a un peso complessivo di 332 miliardi di kg. E questi sono dati statistici e scientifici. Il problema è stimare il numero totale di formiche sulla terra, e il loro peso medio.

Se pesare una formica non è così difficile (basta metterla su un bilancino elettronico di precisione, magari congelandola prima per evitare che scappi), più difficile è valutarne il peso medio: al mondo ce ne sono 13mila specie, di lunghezza variabile da 1 a 30 mm, e di peso variabile da 1 a 60 mg. E ancora più difficile è ipotizzare il numero totale di formiche sul pianeta: le stime variano fra i 10mila trilioni calcolati da C.B. Williams e i 100 trilioni di altri esperti. Nella prima ipotesi, e considerando un peso medio di 4 mg a formica, si arriverebbe a 40 miliardi di kg: più o meno il peso di 860 milioni di persone.

Ma alcuni esperti del Natural History Museum, del Bristol University’s Ant Lab e del BWARS (Bees, Wasps and Ants Recording Society) interpellati dalla BBC sostengono che non sia possibile fare una stima realistica del numero totale di formiche presenti sulla terra.

Tuttavia, secondo Francis Ratnieks, Professor of Apiculture alla University of Sussex, interpellato sempre dalla BBC, il calcolo fatto da Wilson e Hoelldobler non sarebbe poi così sbagliato: dalla notte dei tempi e fino alla fine del Settecento più o meno, considerata la popolazione umana sulla Terra, il peso di tutte le formiche avrebbe effettivamente superato quello di tutti gli esseri umani.

Clicca ‘Mi Piace‘ e segui anche la nostra pagina Facebook Sportoutdoor24

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità