Oh! Bike, la bici elettrica intelligente che si adatta al ciclista

oh-bike-bici-elettrica-pedalata-assitita

Un nuovo tipo di bicicletta elettrica dovrebbe arrivare a breve sulle nostre strade. Si tratta del modello di Oh!Bike, una proposta spagnola che sta riscuotendo un notevole successo su Kickstarter. L’idea è quella di una bicicletta a pedalata assistita molto leggera e dal cervello intelligente. Cioè in grado di adattarsi alla pedalata del ciclista e sostenerla con il motore elettrico solo quando è necessario.

Pubblicità

 

Che cos’è Oh! Bike

La bici spagnola ha un nuovo concetto di controllo. Si basa sul principio del supporto intelligente, adattando il mezzo all’utente piuttosto che il contrario. Il segreto è un sensore di movimento incorporato nel pedale che misura la velocità e la forza che stiamo esercitando sull’asse del movimento centrale. In base alle informazioni ricevute, la potenza fornita dal motore viene regolata erogando solo l’assistenza di cui si ha bisogno.

 

oh-bike-bici-elettrica-pedalata-assitita-motore

 

oh-bike-bici-elettrica-pedalata-assitita-intelligente

 

Le caratteristiche di Oh! Bike

Prodotta a Barcellona e progettata da ingegneri esperti di energie rinnovabili, Oh! Bike è una bicicletta elettrica da città. Ha un motore da 250 W nella ruota anteriore e batteria da 8 Ah al centro del telaio.
In questo modo la distribuzione del peso permette di spingere il mezzo tramite 2 ruote motrici. La ruota posteriore si muove grazie alla forza dei muscoli, quella anteriore con l’energia del propulsore elettrico.

 

 

Oh! Bike ha telaio in alluminio, pesa 15 kg e ha ruote da 24″. un formato adatto alle strade di città, e anche alla circolazione senza motore. Tanto che esiste anche la versione non elettrica: basta rimuovere la batteria.
Per il resto ci sono freni a disco idraulici, trasmissione a cinghia silenziosa e cambio interno al mozzo.
I dati dichiarati parlano di 50 km di autonomia e 25km/h di velocità massima.

 

 

Come acquistare Oh! Bike

L’obiettivo della campagna Kickstarter della casa spagnola è stato ampiamente raggiunto. Così ad agosto partirà l’ultima fase della produzione, mentre a settembre le bici saranno spedite a domicilio. Se i primi finanziatori se la sono assicurata a 1.350 euro, ora la si può acquistare a 1.800 euro. Il prezzo finale, finita la campagna, dovrebbe essere quello di 1.900 euro.

 

Sul tema della bici elettrica leggi anche:

 

Bici elettrica pieghevole: come sceglierla e quanto costa

 

La bici elettrica economica esiste: 5 occasioni da non perdere su Amazon

 

6 consigli per comprare una MTB elettrica

 

Come si guida una MTB a pedalata assistita

 

5 biciclette elettriche pieghevoli da comprare subito

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità